Benvenuto nel sito del Consiglio Regionale del Veneto


Link di salto: Vai alla Navigazione principale - Vai ai Contenuti - Vai alla ricerca

atti ispettivi

Contenuti: Interrogazione a risposta immediata n. 20 - 10^ legislatura
COREVE

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO
DECIMA LEGISLATURA


INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA N. 20

DITTA ZEOLITE DI MIRA: LA GIUNTA INTERVENGA CON URGENZA PER RISOLVERE LO STATO DI CRISI

presentata il 17 agosto 2015 dal Consigliere Pigozzo



Premesso che:
- la Zeolite Mira s.r.l., ditta che produce zeolite, polimeri e silicati solubili e che si trova all’interno della multinazionale Reckitt Benckiser a Mira, deve alla stessa circa 400 mila euro per i servizi offerti da oltre un anno e mezzo;
- la pretesa della Reckitt Benckiser Ŕ stata confermata dal Tribunale di Venezia, che ha riconosciuto la correttezza delle somme vantate dalla multinazionale nei confronti di Zeolite, la quale ha anticipato solo una minima parte del debito accumulato;
- la ditta, pertanto, ha chiuso la produzione e ha annunciato l’avvio della procedura di mobilitÓ per 34 dei 40 lavoratori.
Considerato che la Zeolite Mira s.r.l. ha commissionato un progetto di intervento finalizzato a risolvere le cause di contenzioso con la Reckitt Benckiser.
Ritenuto che questa controversia fra aziende non pu˛ risolversi a danno dei lavoratori e occorra intervenire urgentemente per risolvere la situazione scongiurando la perdita di decine di posti di lavoro.
Tutto ci˛ premesso, il sottoscritto consigliere
chiede alla Giunta regionale e all’assessore Donazzan

di convocare urgentemente un tavolo fra le parti interessate, le istituzioni locali e nazionali e le associazioni imprenditoriali e dei lavoratori per superare la controversia in essere, salvaguardare la produzione e scongiurare la perdita occupazionale.


SOMMARIO

menù di sezione:


Link di salto: Torna su - Torna alla Navigazione principale - torna ai Contenuti - Vai alla ricerca
showSondaggio:true valutaParametroOnline:false direttaRefresh:30000
nodo 1