Benvenuto nel sito del Consiglio Regionale del Veneto


Link di salto: Vai alla Navigazione principale - Vai ai Contenuti - Vai alla ricerca

atti ispettivi

Contenuti: Interrogazione a risposta immediata n. 121 - 10^ legislatura
COREVE

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO
DECIMA LEGISLATURA


INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA N. 121

LA REGIONE VENETO INTENDE FAVORIRE IL PIANO DI RIQUALIFICAZIONE DEL LIDO E DELLE ALTRE ISOLE DEL COMUNE DI VENEZIA?

presentata il 20 gennaio 2016 dai Consiglieri Zottis e Pigozzo



Premesso che:
- con la deliberazione n. 1324 dell’8 maggio 2007 la Giunta regionale ha adottato il “Protocollo di intesa regolante la modalitÓ di riqualificazione dell’isola del Lido realizzata attraverso la valorizzazione delle aree dell’ex Ospedale al mare, il miglioramento dei servizi sanitari dell’isola e la costruzione del nuovo Palazzo del Cinema e dei Congressi”;
- il suddetto protocollo prevede che la Regione del Veneto si impegni a: “intervenire, per quanto di competenza, attuando ogni iniziativa utile al fine di agevolare - e comunque accelerare - l’approvazione del piano e del progetto di intervento in variante urbanistica, favorendo il rilascio di tutte le autorizzazioni, nulla osta, pareri di propria competenza comunque necessari per l’edificazione del Nuovo Palazzo del Cinema (...)” e inoltre a “cofinanziare la realizzazione del Nuovo Palazzo del Cinema con un impegno finanziario”;
- da alcune recenti dichiarazioni del Sindaco di Venezia Luigi Brugnaro, riportate dagli organi di stampa locali, in merito agli interventi di ripristino del cosiddetto “buco” in prossimitÓ dell’area dedicata alla mostra del Cinema di Venezia, sarebbe imminente un accordo stragiudiziale con la ditta Rizzani - De Eccher Spa in relazione alla causa indetta dalla ditta Sacaim S.p.a;
- inoltre, sempre secondo la stampa locale, non vi Ŕ al momento alcuna certezza in merito alle progettualitÓ che l’attuale amministrazione comunale di Venezia dovrebbe attuare con le risorse originariamente destinate alla realizzazione del nuovo Palazzo del Cinema, a beneficio del territorio e della popolazione del Lido e delle altre isole lagunari. In particolare non esiste un piano coerente per il rilancio della Mostra del Cinema di Venezia e del territorio interessato;
- le risorse derivanti dalla cessione dell’area dell’ex Ospedale al Mare dovrebbero essere destinate prioritariamente a beneficio della popolazione residente nelle isole veneziane e ogni eventuale accordo dovrebbe concludersi con celeritÓ e con la massima trasparenza.
Tutto ci˛ premesso i sottoscritti consiglieri
chiedono al Presidente della Giunta regionale

se, alla luce del protocollo d’intesa sottoscritto nel 2007, intende promuovere ogni utile iniziativa al fine di favorire la concreta attuazione del piano di riqualificazione del Lido e delle altre isole della Laguna di Venezia a beneficio della popolazione residente.


SOMMARIO

menù di sezione:


Link di salto: Torna su - Torna alla Navigazione principale - torna ai Contenuti - Vai alla ricerca
showSondaggio:true valutaParametroOnline:false direttaRefresh:30000
nodo 1