Benvenuto nel sito del Consiglio Regionale del Veneto


Link di salto: Vai alla Navigazione principale - Vai ai Contenuti - Vai alla ricerca

atti ispettivi

Contenuti: Interrogazione a risposta scritta n. 218 - 10^ legislatura
COREVE

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO
DECIMA LEGISLATURA


INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA N. 218

ASIAGO: DISCARICA DI MELAGON. QUALI INTERVENTI PER EVITARE L’INQUINAMENTO DI UNA DELLE PIÙ IMPORTANTI RISORGIVE CARSICHE D’EUROPA?

presentata il 22 aprile 2016 dai Consiglieri Fracasso, Moretti, Guarda e Zanoni




Premesso che:
- in questi ultimi giorni “il Giornale di Vicenza” ha dato ampio risalto alla vicenda riguardante i possibili rischi di inquinamento idrico e di cedimento della discarica Melagon situata nel territorio del Comune di Asiago;
- la suddetta discarica di circa trentamila metri quadri, realizzata nel 1994 e attivata nel 2001, è stata considerata esaurita dal Piano d’ambito Ato Vicenza;
- già nel 1994 la Federazione Speleologica veneta ne aveva evidenziato la criticità: il sito di Melagon si trova sopra il bacino acquifero di Oliero che è una delle più grandi risorgive carsiche d’Europa;
- studi accreditati hanno dimostrato che il flusso delle precipitazioni assorbite da questo territorio arriva, attraverso le grotte che collegano l’Altipiano alla valle, nella località in Comune di Valstagna. Pertanto, vi è il serio rischio che nel corso dei prossimi anni la discarica di Melagon possa essere interessata da infiltrazioni di percolato che inquinerebbero in modo irreversibile tutto il sottostante sistema acquifero. Inoltre se si verificasse una forte scossa sismica la discarica potrebbe franare sopra le grotte sotterranee: non è un caso che da più parti si parli di “bomba ambientale” incombente;
- il Corpo Forestale dell’Altipiano di Asiago avrebbe avviato delle analisi sulle acque di refluo della discarica Melagon. Ciononostante è necessario fare immediata chiarezza sulla sua gestione futura, approntando urgentemente i necessari interventi di bonifica e di messa in sicurezza;
- le Amministrazioni e i cittadini del territorio interessato sono estremamente preoccupati e chiedono di essere adeguatamente informati sui possibili rischi di inquinamento derivanti non solo dal suddetto sito ma anche da tutte le altre discariche presenti nel territorio dell’Altipiano di Asiago.
Tutto ciò premesso i sottoscritti consiglieri regionali
interrogano la Giunta regionale

per sapere:
- quali sono le attuali condizioni della discarica Melagon situata nel territorio del Comune di Asiago;
- quali sono gli esiti degli accertamenti finora effettuati su possibili rischi di perdita di percolato nell’area interessata;
- quali interventi di bonifica e di messa in sicurezza della suddetta discarica intende urgentemente avviare al fine di tutelare la salute della popolazione e di salvaguardare l’ambiente.


SOMMARIO

menù di sezione:


Link di salto: Torna su - Torna alla Navigazione principale - torna ai Contenuti - Vai alla ricerca
showSondaggio:true valutaParametroOnline:false direttaRefresh:30000
nodo 1