Benvenuto nel sito del Consiglio Regionale del Veneto


Link di salto: Vai alla Navigazione principale - Vai ai Contenuti - Vai alla ricerca

atti ispettivi

Contenuti: Interrogazione a risposta scritta n. 500 - 10^ legislatura
COREVE

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO
DECIMA LEGISLATURA


INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA N. 500

TRASFERIMENTO DIPENDENTI ULSS PRESSO LA SEDE DI PADOVA: QUALI DISSERVIZI AVRANNO I CITTADINI NON RESIDENTI IN CITTÀ?

presentata il 27 settembre 2017 dal Consigliere Conte



Premesso che:
- con legge regionale 25 ottobre 2016, n. 19 “Istituzione dell’ente di governance della sanità regionale veneta denominato “azienda per il governo della sanità della Regione del Veneto – Azienda Zero”. Disposizioni pe la individuazione dei nuovi ambiti territoriali delle aziende Ulss” nel Titolo III art. 14 Ridefinizione dell’assetto organizzativo delle Aziende Ulss, al comma 4 lettera g) l’Ulsss 16 Padova modifica la propria denominazione in “Azienda Ulss n. 6 Euganea”, mantenendo la propria sede legale a Padova e incorpora le soppresse Ulss n. 15 e n. 17;
- il comma n. 1 dell’art. 14, L.R. n. 19/2016 definisce i criteri per l’assetto organizzativo delle Aulss ed in particolare nelle lettere: a) erogare le prestazioni in modo appropriato ed uniforme, b) migliorare la qualità e l’efficienza nella gestione dei servizi resi, c) garantire trasparenza dei sistemi organizzativi nonché la partecipazione dei cittadini;
- l’art. 1 della L.R. n. 19/2016 “Istituzione dell’Azienda Zero” indica in modo chiaro i principi dell’intera legge istitutiva che tra gli altri sono: perseguire lo sviluppo del servizio sanitario regionale fondato su modalità partecipative basate su percorsi improntati alla massima trasparenza, alla condivisione responsabile, nel rispetto del principio di efficienza, efficacia, razionalità ed economicità nell’impiego delle risorse al fine di continuare a garantire l’equità di accesso ai servizi, nella salvaguardia delle specificità territoriali.
Considerato che nei giorni scorsi da diversi articoli di stampa si è venuti a conoscenza dell’imminente spostamento dall’area dell’ex Aulss n. 15 e n. 17 di oltre 100 dipendenti del settore amministrativo verso la sede centrale di Padova città;


tanto premesso e considerato,
interroga la Giunta regionale

per sapere:
1) se lo spostamento degli uffici amministrativi, creerà dei disservizi nei confronti dei cittadini residenti nelle ex Aulss n. 15 e 17;
2) se lo spostamento degli uffici amministrativi è stata concertata con i
dipendenti interessati all’iniziativa.


SOMMARIO

menù di sezione:


Link di salto: Torna su - Torna alla Navigazione principale - torna ai Contenuti - Vai alla ricerca
showSondaggio:true valutaParametroOnline:false direttaRefresh:30000
nodo 1