Benvenuto nel sito del Consiglio Regionale del Veneto


Link di salto: Vai alla Navigazione principale - Vai ai Contenuti - Vai alla ricerca

attività di indirizzo

Contenuti: Mozione n. 132 - 10^ legislatura
COREVE

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO
DECIMA LEGISLATURA

MOZIONE N. 132

STORIE DI VINI E TERRITORI DA INSERIRE NEL PATRIMONIO DELL’UMANITÀ, IL VENETO DELLE COLLINE!

presentata il 20 aprile 2016 dai Consiglieri Conte, Casali, Bassi e Negro


Il Consiglio regionale del Veneto

PREMESSO che la Convenzione sul patrimonio dell’umanità, adottata dalla Conferenza generale dell’UNESCO il 16 novembre 1972, ha lo scopo di identificare e mantenere la lista di quei siti che rappresentano delle particolarità di eccezionale importanza da un punto di vista culturale e/o naturale. Il Comitato per il patrimonio dell’umanità, ha sviluppato dei criteri precisi per l’inclusione dei siti nella lista ed il Veneto ne può vantare senz’altro tre in ambito vitivinicolo;
CONSIDERATO che il Presidente della Regione Veneto ha, nella recente occasione del Vinitaly, annunciato la proposta di candidatura delle colline del prosecco a patrimonio UNESCO, giustamente per la qualità produttiva e per l’ambiente di pregio che si sono venuti a creare con decenni di lavoro, grazie alle sapienti mani dell’uomo, in quel straordinario angolo di Veneto;
RITENUTO CHE:
- nell’area centro-sud del Colli Euganei si è riscontrato che fin dalla preistoria, passando per il periodo della Serenissima Repubblica di Venezia ed arrivando sino ai giorni nostri, si coltiva uva e si produce vino nel pieno rispetto della tradizione e delle caratteristiche del territorio;
- nella zona collinare della Valpolicella, valle che si estende per 240 km quadrati, la viticoltura è rinomata sin dai tempi di Roma antica e nell’epoca veneziana raggiunge quella bellezza paesaggistica e quella specificità vitivinicola tramandata generosamente e sapientemente dall’uomo fino ai giorni nostri;
impegna la Giunta regionale e in particolare il governatore Zaia

a sostenere il percorso di candidatura al Comitato per il patrimonio dell’umanità dei tre territori Veneti che per caratteristiche culturali e naturali rispettano i criteri di sito UNESCO: le colline del prosecco, i Colli Euganei, la Valpolicella - Storie di vini e territori Veneti.

SOMMARIO

menù di sezione:


Link di salto: Torna su - Torna alla Navigazione principale - torna ai Contenuti - Vai alla ricerca
showSondaggio:true valutaParametroOnline:false direttaRefresh:30000
nodo 1