Benvenuto nel sito del Consiglio Regionale del Veneto


Link di salto: Vai alla Navigazione principale - Vai ai Contenuti - Vai alla ricerca

attività di indirizzo

Contenuti: Mozione n. 204 - 10^ legislatura
COREVE

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO
DECIMA LEGISLATURA


MOZIONE N. 204

GARANTIRE ALLE DONNE LA POSSIBILITÀ DI ALLATTARE AL SENO IN TUTTE LE SEDI DELLA REGIONE DEL VENETO APERTE AL PUBBLICO

presentata il 15 febbraio 2017 dai Consiglieri Moretti, Fracasso, Azzalin, Dalla Libera, Ferrari, Guarda, Pigozzo, Ruzzante, Salemi, Sinigaglia, Zanoni e Zottis


Il Consiglio regionale del Veneto

PREMESSO CHE:
- nei giorni scorsi si è appreso dalla stampa che una giovane donna ha denunciato di essere stata redarguita dal personale di un ufficio postale per aver allattato al seno il figlio di pochi mesi;
- la vicenda ha suscitato grande indignazione tra l’opinione pubblica, facendo emergere che simili incresciose situazioni si sono verificate anche in altri luoghi e contesti;
Tenuto conto che:
- fin dal 1990 l’OMS e l’UNICEF hanno lanciato una campagna mondiale per la promozione dell'allattamento al seno: per un neonato non c’è alimento migliore del latte materno che apporta tutte le sostanze essenziali per un’ottima crescita;
- il Ministero della Salute, attraverso le Linee di indirizzo nazionali sulla protezione, la promozione ed il sostegno dell'allattamento al seno, riconosce l'allattamento al seno come un diritto fondamentale dei bambini e come un diritto delle donne di essere sostenute nella realizzazione del loro desiderio di allattare e prevede di “incoraggiare una più ampia diffusione dell’iniziativa “Ospedali amici dei bambini”, favorire la pratica del rooming-in e incoraggiare l’allattamento a richiesta”. Inoltre il Ministero raccomanda che le attività di protezione, promozione e sostegno dell’allattamento «siano offerte attivamente a tutte le donne, evitando che persistano o peggiorino eventuali disuguaglianze soprattutto nei settori di maggiore svantaggio sociale»;
- nel 2016 il Ministero della Salute ha promosso la campagna per la promozione dell’allattamento al seno dal titolo “Allattare al seno - un investimento per la vita.”;
- il Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione si è impegnato ad emanare una direttiva per garantire alle donne di poter allattare al seno i loro figli in tutti gli uffici pubblici;
CONSIDERATO che la Regione del Veneto ha posto l’allattamento materno tra gli obiettivi prioritari del Piano regionale per la promozione della salute materno infantile, stabilendo che il Comitato regionale per l’allattamento materno garantisca il coordinamento intersettoriale delle attività previste dal Programma regionale di prevenzione 2014 - 2018;
tutto ciò premesso
impegna la Giunta regionale


a disporre affinché nei locali delle aziende ULSS e ospedaliere e in ogni altra sede della Regione del Veneto aperta al pubblico sia consentito l'allattamento al seno in condizioni di agio per la mamma e il lattante.


SOMMARIO

menù di sezione:


Link di salto: Torna su - Torna alla Navigazione principale - torna ai Contenuti - Vai alla ricerca
showSondaggio:true valutaParametroOnline:false direttaRefresh:30000
nodo 1