Benvenuto nel sito del Consiglio Regionale del Veneto


Link di salto: Vai alla Navigazione principale - Vai ai Contenuti - Vai alla ricerca

attività di indirizzo

Contenuti: Mozione n. 225 - 10^ legislatura
COREVE

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO
DECIMA LEGISLATURA


MOZIONE N. 225

LA REGIONE SOSTENGA I COMUNI, INTERESSATI DALLA REALIZZAZIONE DELLA TERZA CORSIA AUTOSTRADA A13 - TRATTO TRA PADOVA SUD E MONSELICE - AFFINCHÉ SIANO REALIZZATE ANCHE LE NECESSARIE OPERE COMPLEMENTARI/COMPENSATIVE RICHIESTE DAGLI ENTI LOCALI

presentata il 12 aprile 2017 dai Consiglieri Barison, Giorgetti e Donazzan


Il Consiglio regionale del Veneto

PREMESSO CHE:
- l’autostrada A13 è una delle le più importanti infrastrutture viarie della nostra regione: lunga oltre 116 chilometri, collega Padova a Bologna passando per Rovigo e Ferrara; rappresenta il più importante asse infrastrutturale per il collegamento tra il nord-est e il centro-sud del Paese; nelle vicinanze dei due estremi del percorso autostradale si trovano due tra i più grandi interporti italiani, quelli di Bologna e di Padova, oltre a numerose aree artigianali e commerciali;
- insieme ai benefici molti sono stati anche i disagi per le comunità locali, sia per l’inquinamento e l’impatto ambientale non adeguatamente mitigato sia per l’assenza di una adeguata connessione fuori dai caselli con la viabilità secondaria, sia per la mancanza di infrastrutture a servizio dell’utenza debole quali gallerie per pedoni e ciclisti, oggi costretti ad attraversare l’arteria autostradale attraverso innumerevoli cavalcavia;
DATO ATTO che ai disagi più sopra citati in quasi 50 anni non è stata data adeguata risposta, ma anzi questi si sono piuttosto accentuati a causa dell’aumento del traffico veicolare soprattutto in corrispondenza dei tratti più urbanizzati, ossia tra Padova Sud e Monselice;
RILEVATO CHE:
- Autostrade per l’Italia, gestore del troncone, ha avviato l’iter per la realizzazione dell’allargamento, con la terza corsia, dell’A13 nel tratto Padova sud-Monselice per una lunghezza di 12 chilometri e una larghezza complessiva del nastro di circa 30 metri;
- con tale intervento l’obiettivo dichiarato da Autostrade per l’Italia, nel progetto definitivo e nello Studio d’Impatto Ambientale, è quello di “aumentare i livelli di servizi della tratta, con benefici per gli utenti e la collettività in termini di costi del viaggio e sostenibilità ambientale, per un complessivo miglioramento della qualità della vita sul territorio”;
RICONOSCIUTO CHE:
- tale intervento risulta opportuno e necessario per dare una adeguata risposta alla crescente domanda di trasporto;
- i lavori devono attenuare l’impatto ambientale con adeguate opere di mitigazione acustiche e ambientali oltre che adeguare i nodi stradali di adduzione alla rete autostradale;
- questi ultimi interventi sono, tra l’altro, dettagliatamente riportati nel Progetto definitivo, al capitolo “Quadro programmatico infrastrutturale”, e sono nel dettaglio;
tutto ciò premesso,
impegna la Giunta regionale

ad attivarsi presso Autostrade per l’Italia e il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e in sede di conferenza dei servizi, affinché, l’opera venga realizzata, sostenendo contestualmente gli interventi richiesti dai comuni coinvolti dall’intervento, affinché:
- siano realizzate anche le barriere antirumore e di mitigazione ambientale;
- sia estesa la realizzazione della terza corsia fino all’altezza del nuovo casello in progetto nel comune di Monselice;
- siano realizzate le opere complementari in entrata e uscita dai caselli, compreso il nuovo raccordo nel braccio autostradale tra il casello di Padova sud e l’anello della tangenziale di Padova, nel Comune di Albignasego, la cui progettazione definitiva è già stata approvata da Comune, Regione, Ministero e Autostrade per l’Italia;
- sia assicurato un congruo indennizzo per i cittadini espropriati.


SOMMARIO

menù di sezione:


Link di salto: Torna su - Torna alla Navigazione principale - torna ai Contenuti - Vai alla ricerca
showSondaggio:true valutaParametroOnline:false direttaRefresh:30000
nodo 1