Benvenuto nel sito del Consiglio Regionale del Veneto


Link di salto: Vai alla Navigazione principale - Vai ai Contenuti - Vai alla ricerca

attivitā di indirizzo

Contenuti: Mozione n. 372 - 10^ legislatura
COREVE

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO
DECIMA LEGISLATURA


MOZIONE N. 372

TROMBA D’ARIA DEL 16 LUGLIO 2018: GRAVI DANNI NELLA BASSA VERONESE. LA GIUNTA REGIONALE INTERVENGA ANCHE PRESSO IL GOVERNO PER GARANTIRE URGENTEMENTE ALLE IMPRESE IL SOSTEGNO NECESSARIO PER LA RIPRESA DELL’ATTIVITĀ.

presentata il 18 luglio 2018 dai Consiglieri Salemi, Brusco, Giorgetti, Negro, Bassi, Casali, Valdegamberi e Montagnoli


Il Consiglio regionale del Veneto

PREMESSO CHE:
- nelle prime ore del 16 luglio scorso una serie di nubifragi con trombe d’aria e grandinate si č abbattuta a macchia di leopardo sul territorio nazionale. Da un monitoraggio della Coldiretti emerge uno scenario desolante: “campi di mais distrutti, vigneti danneggiati, piante da frutto divelte, verdure e ortaggi perduti, serre crollate, campi allagati e tetti scoperchiati con milioni di euro di danni nelle campagne, dalla Lombardia al Veneto, dal Piemonte all’Emilia Romagna, dalla Toscana alle Marche”;
- in Veneto č stata particolarmente colpita la zona della bassa veronese al confine con la provincia di Mantova, dove una violenta tromba d’aria, accompagnata da una intensa grandinata e da pioggia torrenziale, ha provocato ingenti danni: case e aziende scoperchiate o lesionate, coltivazioni devastate, un gran numero di piante e alberi di alto fusto divelti, con interruzione delle linee elettriche;
CONSIDERATO CHE:
- i gravi danni al territorio e all’economia della bassa veronese provocati dai suddetti eventi meteorologici richiedono un immediato intervento, soprattutto a sostegno delle imprese del settore primario messe in ginocchio dalla tromba d’aria;
- č utile e opportuno che la Regione, chiamata ad agire con tempestivitā, coinvolga in tempi stretti la Presidenza del Consiglio dei Ministri, al fine di garantire senza indugio il necessario sostegno alle imprese, per consentire una pronta ripresa delle attivitā produttive nelle aree colpite;
impegna la Giunta regionale

1) a individuare urgentemente, per quanto č di sua competenza, le risorse adeguate per interventi di sostegno a favore delle imprese e attivitā economiche della bassa veronese che sono state danneggiate o distrutte dalla tromba d’aria del 16 luglio 2018;
2) a verificare, d’intesa con i sindaci dei Comuni della bassa veronese interessati, la possibilitā di concedere aiuti anche in forma di agevolazione fiscale;
3) ad attivarsi presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri per sollecitare immediatamente l’avvio di procedure che consentano l’erogazione di risorse statali a sostegno delle zone della bassa veronese che sono colpite dalla tromba d’aria e dall’ondata di maltempo.


SOMMARIO

menù di sezione:


Link di salto: Torna su - Torna alla Navigazione principale - torna ai Contenuti - Vai alla ricerca
showSondaggio:true valutaParametroOnline:false direttaRefresh:30000
nodo 1