Benvenuto nel sito del Consiglio Regionale del Veneto


Link di salto: Vai alla Navigazione principale - Vai ai Contenuti - Vai alla ricerca

leggi regionali a testo vigente

Contenuti:
Legge regionale 20 gennaio 1988, n. 1 (BUR n. 4/1988)

Legge regionale 20 gennaio 1988, n. 1 (BUR n. 4/1988) [sommario] [RTF]

INTERVENTI STRAORDINARI A SOSTEGNO DELLA NAVIGAZIONE INTERNA SUL LAGO DI GARDA.

Art. 1 - (Finalità).

1. La Regione, al fine di migliorare l’offerta turistica e di adeguare le condizioni d' uso dei porti della sponda veneta del lago di Garda, promuove un piano di interventi straordinari nelle zone demaniali portuali da attuare nel biennio 1987-1988.

Art. 2 - (Settori di intervento).

1. Allo scopo di realizzare le finalità di cui alla presente legge, vengono individuati i seguenti fattori di intervento:
1) riattamento e ristabilimento delle strutture esistenti;
2) mantenimento delle rotte di navigazione per consentire l’accesso ai porti;
3) adeguamento e potenziamento della portualità e degli attracchi pubblici.
2. La Giunta regionale approva il programma triennale degli interventi sentiti gli enti locali interessati e su parere della competente commissione consiliare.

Art. 3 - (Modalità degli interventi).

1. Entro il mese di febbraio di ciascun anno la Giunta regionale individua le opere e le azioni da realizzare sui porti della sponda veneta del lago di Garda, in attuazione della presente legge, approvando i relativi progetti e procedendo contestualmente ai relativi impegni di spesa. La deliberazione della Giunta regionale costituisce altresì adozione di variante urbanistica.
2. Nel primo anno di attuazione della legge, la Giunta regionale provvede a quanto disposto dal primo comma del presente articolo entro 60 giorni dall’entrata in vigore della legge stessa.
3. Gli interventi annualmente disposti dalla Giunta regionale saranno eseguiti a cura del Dipartimento per la viabilità e trasporti, con le procedure e secondo le modalità di cui alla legge regionale 16 agosto 1984, n. 42 . (1)

Art. 4 - (Norma finanziaria).

omissis (2)

Art. 5 - (Dichiarazione d' urgenza).

1. La presente legge è dichiarata urgente ai sensi dell’articolo 44 dello Statuto ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Veneto.


Note

(1) La legge regionale 16 agosto 1984, n. 42 è stata abrogata dall'art. 73 della legge regionale 7 novembre 2003, n. 27 entrata in vigore il 10 gennaio 2004, con le modalità e le decorrenze ivi previste
(2) Disposizione finanziaria ad effetti esauriti.


SOMMARIO

menù di sezione:


Link di salto: Torna su - Torna alla Navigazione principale - torna ai Contenuti - Vai alla ricerca
showSondaggio:true valutaParametroOnline:false direttaRefresh:30000
nodo 1