Benvenuto nel sito del Consiglio Regionale del Veneto


Link di salto: Vai alla Navigazione principale - Vai ai Contenuti - Vai alla ricerca

leggi regionali a testo vigente

Contenuti:
Legge regionale 08 agosto 2017, n. 25 (BUR n. 77/2017) (Bilancio)

Legge regionale 08 agosto 2017, n. 25 (BUR n. 77/2017) (Bilancio) [sommario] [RTF]

RICONOSCIMENTO, AI SENSI DELL’ARTICOLO 73, COMMA 1, LETTERA A) DEL DECRETO LEGISLATIVO 23 GIUGNO 2011, N. 118 “DISPOSIZIONI IN MATERIA DI ARMONIZZAZIONE DEI SISTEMI CONTABILI E DEGLI SCHEMI DI BILANCIO DELLE REGIONI, DEGLI ENTI LOCALI E DEI LORO ORGANISMI, A NORMA DEGLI ARTICOLI 1 E 2 DELLA LEGGE 5 MAGGIO 2009, N. 42” E SUCCESSIVE MODIFICHE ED INTEGRAZIONI, DELLA LEGITTIMITÀ DEI DEBITI FUORI BILANCIO DERIVANTI DALLE SENTENZE ESECUTIVE DEL TRIBUNALE AMMINISTRATIVO REGIONALE PER IL VENETO N. 612, 613, 614, 615 DEL 3 GIUGNO 2015 E N. 1136, 1137, 1138, 1139 DEL 14 OTTOBRE 2016

Art. 1 - Riconoscimento della legittimità di debiti fuori bilancio.
1. Ai sensi dell’articolo 73, comma 1, lettera a) del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118, è riconosciuta la legittimità dei seguenti debiti fuori bilancio della Regione del Veneto:
a) debito derivante dalle sentenze esecutive del Tribunale Amministrativo Regionale per il Veneto n. 612 del 3 giugno 2015 e n. 1136 del 14 ottobre 2016 a favore della società Agrien S.r.l., per il valore complessivo di euro 24.938,86;
b) debito derivante dalle sentenze esecutive del Tribunale Amministrativo Regionale per il Veneto n. 613 del 3 giugno 2015 e n. 1137 del 14 ottobre 2016 a favore della società Vegen S.r.l., per il valore complessivo di euro 24.938,86;
c) debito derivante dalle sentenze esecutive del Tribunale Amministrativo Regionale per il Veneto n. 614 del 3 giugno 2015 e n. 1138 del 14 ottobre 2016 a favore della società 2L Energia S.r.l., per il valore complessivo di euro 24.938,86;
d) debito derivante dalle sentenze esecutive del Tribunale Amministrativo Regionale per il Veneto n. 615 del 3 giugno 2015 e n. 1139 del 14 ottobre 2016 a favore della società Elsa S.r.l., per il valore complessivo di euro 24.938,86.
Art. 2 - Norma finanziaria.
1. Agli oneri di natura corrente derivanti dall’applicazione della presente legge quantificati in euro 99.755,44 per l’esercizio 2017, si fa fronte con le risorse allocate alla Missione 9 “Sviluppo sostenibile e tutela del territorio e dell’ambiente” - Programma 8 “Qualità dell’aria e riduzione dell’inquinamento” - Titolo 1 “Spese correnti” del bilancio di previsione 2017-2019.
Art. 3 - Entrata in vigore.
1. La presente legge entra in vigore il giorno stesso della sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto.


SOMMARIO

menù di sezione:


Link di salto: Torna su - Torna alla Navigazione principale - torna ai Contenuti - Vai alla ricerca
showSondaggio:true valutaParametroOnline:false direttaRefresh:30000
nodo 1