Benvenuto nel sito del Consiglio Regionale del Veneto


Link di salto: Vai alla Navigazione principale - Vai ai Contenuti - Vai alla ricerca

comunicati stampa

Contenuti:

Pedemontana - Ruzzante (Articolo Uno-MDP): "Parere ANAC, 300 mln dei veneti regalati ai privati"



(Arv) Venezia 7 dic. 2017 -     “Sulla Pedemontana veneta, Cantone chiede a Zaia di rivedere le stime di traffico e scrive alla Corte dei Conti. Ho votato contro, se c’è danno erariale qualcuno dovrà pagare”.

Lo afferma il consigliere regionale Piero Ruzzante (Articolo 1- MDP).

“Zaia – esordisce Ruzzante - dovrà rivedere le stime dei flussi di traffico della Pedemontana: è quanto chiede l’Anac, confermando quello che abbiamo sempre sostenuto. Ma il documento dell’Autorità Nazionale Anticorruzione individua altre criticità nell’iter della Pedemontana: l’incremento del contributo pubblico ‘non appare ammissibile’, ci sono problemi legati alla concorrenza e lo slittamento del termine dei lavori a fine 2020 è anche quello ‘non ammissibile’”. “Noi di Articolo Uno – continua il consigliere regionale - ci siamo subito opposti al regalo ai privati, 300 milioni di euro per i quali è stata introdotta la ‘Zaia- tax’, l’addizionale Irpef poi cancellata con un clamoroso dietrofront facendo ricadere la spesa sulla fiscalità generale, con due mutui che verranno pagati da un’intera generazione di contribuenti veneti”.

“Cantone lo scrive chiaramente – precisa Ruzzante -  informando la Corte dei Conti: il contributo in termini di risorse è sbilanciato a sfavore del soggetto pubblico, che ad oggi mette il 40% dell’investimento. Penso che potrebbe leggersi anche come un’ipotesi di danno erariale”.

“Felice di non averla votata – conclude Piero Ruzzante -  come non voterò il bilancio, anche perché se le affermazioni di Cantone dovessero essere confermate, qualcuno dovrà pur pagare”.

 


/2046


menù di sezione:


Link di salto: Torna su - Torna alla Navigazione principale - torna ai Contenuti - Vai alla ricerca
showSondaggio:true valutaParametroOnline:false direttaRefresh:30000
nodo 1