Benvenuto nel sito del Consiglio Regionale del Veneto


Link di salto: Vai alla Navigazione principale - Vai ai Contenuti - Vai alla ricerca

comunicati stampa

Contenuti:

Coronavirus - Pigozzo: "Nell'emergenza Covid-19 c'č l'emergenza sangue: i consiglieri regionali donatori si rechino ai centri trasfusionali"



(Arv) Venezia 13 mar. 2020 –      “C’è un’emergenza nell’emergenza coronavirus: chi può, doni il sangue” ”. L’appello giunge dal vicepresidente del Consiglio regionale del Veneto, Bruno Pigozzo che ha scritto una lettera ai suoi colleghi del Consiglio regionale del Veneto invitandoli a donare il sangue:  “L’emergenza coronavirus sta mettendo a dura prova il sistema ospedaliero regionale – scrive Pigozzo - In particolare viene segnalata la carente disponibilità di sacche di sangue a causa di una forte flessione nelle donazioni.  Dopo l’impegno che ci ha visto insieme costituire il ‘Gruppo dei consiglieri regionali donatori’, credo sia nostro dovere, compatibilmente con le condizioni fisiche, di recarci a fare la donazione presso il centro trasfusionale più vicino. Anche il presidente Zaia sta insistendo su questo tema”. Pigozzo, che ha già provveduto nei giorni scorsi a donare il sangue, assicura che “per ovvie ragioni, nei centri trasfusionali non c‘è alcun rischio e sono sicuro che il mio invito, che estendo a tutti i donatori, non cadrà nel vuoto: l’emergenza Covid-19 non può mettere a repentaglio, anzi, quei valori di solidarietà che sono un tratto della nostra comunità. Oggi tutti siamo chiamati a fare dei sacrifici, ma donare il sangue, in questo scenario e in questi giorni, non deve essere sentito come un sacrificio ma piuttosto come affermazione etica della nostra solidarietà”.

 


/502


menù di sezione:


Link di salto: Torna su - Torna alla Navigazione principale - torna ai Contenuti - Vai alla ricerca
showSondaggio:true valutaParametroOnline:false direttaRefresh:30000
nodo 1