Benvenuto nel sito del Consiglio Regionale del Veneto


Link di salto: Vai alla Navigazione principale - Vai ai Contenuti - Vai alla ricerca

archivio notizie in evidenza

Contenuti:

Sindaco Chioggia deposita PDL per potenziamento collegamenti



 10 nov.embre  2015 –       Potenziamento dei collegamenti ferroviari da Chioggia con Padova e Venezia, istituzione di una fondazione per favorire la qualità delle acque del litorale di Sottomarina e Isola Verde e dei fiumi Adige, Brenta, Bacchiglione e Gorzone. Sono queste le principali richieste di una Proposta di Legge approvata all’unanimità dal Consiglio comunale di Chioggia e depositata oggi in Consiglio Regionale dal Sindaco Giuseppe Casson. A sostegno del PDL consegnata anche una petizione popolare sottoscritta da 4.081 cittadini, che ad integrazione chiede l’urgente completamento della Strada Provinciale Arzeron e la radicale messa in sicurezza della Strada Statale Romea. A ricevere il PDL e la petizione il Presidente del Consiglio regionale, Roberto Ciambetti e i consiglieri regionali Erica Baldin (M5S) e Bruno Pigozzo (PD).

“Si tratta – ha sottolineato Ciambetti - di una proposta di legge che viene dal territorio e che da parte del Consiglio regionale avrà la massima attenzione, una proposta sicuramente ambiziosa che valuteremo e approfondiremo, anche alla luce del contesto nazionale in cui va a posizionarsi”.
“E’ un’iniziativa – ha ribadito Casson – che parte dai cittadini e fatta propria dal Consiglio Comunale, il cui obiettivo è quello di garantire, ad un territorio fino ad oggi profondamente isolato, dei collegamenti sicuri e moderni. Stiamo parlando di un territorio che merita quell’attenzione speciale, che, in virtù proprio della Legge speciale per Venezia e Chioggia, fino a qualche anno fa era garantita. Con questa proposta intendiamo riportare al centro dell’attenzione regionale un territorio che a livello nazionale è pesantemente trascurato e che ci auguriamo venga preso ora in considerazione dal Consiglio regionale”.
“Questa proposta di legge – ha evidenziati Erica Baldin – pur arrivando dai cittadini di Chioggia è una proposta che supera i confini comunali, perché è finalizzata a togliere dall’attuale isolamento tutta l’area sud della provincia di Venezia e quindi interessa tutta l’area metropolitana veneziana. Ma soprattutto è una proposta che chiede maggiore sicurezza per le persone che quotidianamente hanno la necessità di viaggiare, di spostarsi per lavoro o per studio senza rischiare ogni giorno la vita”.


Archivio notizie in evidenza


menù di sezione:


Link di salto: Torna su - Torna alla Navigazione principale - torna ai Contenuti - Vai alla ricerca
showSondaggio:true valutaParametroOnline:false direttaRefresh:30000
nodo 1