Benvenuto nel sito del Consiglio Regionale del Veneto


Link di salto: Vai alla Navigazione principale - Vai ai Contenuti - Vai alla ricerca

archivio notizie in evidenza

Contenuti:

Parigi. Ciambetti: ha ragione il Papa, siamo giā in una nuova Guerra Mondiale



14 novembre  2015 - "In queste ore tragiche, nelle quali il dolore si intreccia con la necessità di reagire in modo fermo, autorevole e coeso, qualcuno sta trovando tempo ed energie per attaccare Zaia, Salvini e quanti parlando di Terza Guerra Mondiale già in atto. A dire il vero, questa espressione, drammaticamente vera, è di papa Bergoglio, una figura sulla quale non sono possibili dubbi di sorta": ha dichiarato poco fa Roberto Ciambetti, Presidente del Consiglio Regionale del Veneto.

 
Che ha così proseguito: "Il Papa ha affermato tornando dalla Corea nel 2014: 'Siamo entrati nella Terza Guerra Mondiale, solo che questo conflitto si combatte a pezzetti, a capitoli'. Ancora oggi, con una voce rotta dall’amarezza, il Papa ha spiegato che gli eventi parigini sono un ulteriore triste tassello di questa Terza Guerra Mondiale a pezzi. E noi, proprio come accade nelle guerre combattute in trincea sentiamo tutta la nostra fragilità ben sapendo che la nostra trincea può essere uno stadio, la fermata di un autobus come una discoteca, un treno come un centro commerciale: anche se non vogliamo, siamo tutti chiamati in causa, siamo tutti potenziali obiettivi e mai, come in queste ore, si può capire cosa significhi vivere in città come Tel Aviv, Beirut, Tripoli, Kabul, El Cairo, Peshawar".
La dichiarazione di Ciambetti si conclude citando una delle simboliche poesie del Novecento: ”Si sta come/d’autunno/sugli alberi/le foglie, diceva dei soldati, il soldato Ungaretti: oggi noi siamo soldati di una guerra che non abbiamo voluto, ma che ci è stata dichiarata contro e che dobbiamo combattere senza tentennamenti".


Archivio notizie in evidenza


menù di sezione:


Link di salto: Torna su - Torna alla Navigazione principale - torna ai Contenuti - Vai alla ricerca
showSondaggio:true valutaParametroOnline:false direttaRefresh:30000
nodo 1