Benvenuto nel sito del Consiglio Regionale del Veneto


Link di salto: Vai alla Navigazione principale - Vai ai Contenuti - Vai alla ricerca

resoconti e verbali [new]

Contenuti: Verbale n. 30 - 10^ legislatura
PROCESSO VERBALE
SEDUTA PUBBLICA N. 30
MERCOLEDÌ 2 MARZO 2016


PRESIDENZA
PRESIDENTE ROBERTO CIAMBETTI
VICEPRESIDENTI MASSIMO GIORGETTI E BRUNO PIGOZZO

PROCESSO VERBALE REDATTO A CURA DELL'UNITà ASSEMBLEA

INDICE

Processo verbale della 30a seduta pubblica – mercoledì 2 marzo 2016
La seduta si svolge a Venezia in Palazzo Ferro-Fini, sede del Consiglio regionale.

I lavori si svolgono sulla base dell'ordine del giorno prot. n. 5337 del 25 febbraio 2016.

Il Presidente CIAMBETTI dichiara aperta la seduta alle ore 14.41.

Punto n. 1) all'ordine del giorno


Approvazione verbali delle sedute precedenti  [RESOCONTO]

Il PRESIDENTE, poiché nessun Consigliere chiede di fare osservazioni, dichiara che si intendono approvati il processo verbale della 26a seduta pubblica di lunedì 8 febbraio 2016, della 27a seduta pubblica di giovedì 11 febbraio 2016, della 28a seduta pubblica di venerdì 12 febbraio 2016 e della 29a seduta pubblica di sabato 13 e domenica 14 febbraio 2016.

Punto n. 2) all'ordine del giorno

Comunicazioni della Presidenza del Consiglio  [RESOCONTO]

ll PRESIDENTE effettua le comunicazioni di rito e comunica che sono in congedo gli assessori Coletto, Donazzan e il Presidente della Giunta regionale Zaia.

Punto n. 3) all'ordine del giorno


Interrogazioni e interpellanze  [RESOCONTO]

Interrogazioni a risposta immediata
• n. 76 del 4.11.2015
presentata dai consiglieri Sinigaglia, Moretti, Salemi, Pigozzo e Ferrari
"La Giunta regionale intende erogare le risorse destinate al sostegno dei malati di SLA e delle loro famiglie?"

Interviene il consigliere Sinigaglia (Partito Democratico) che illustra l'IRI in oggetto.

Interviene l'assessora Lanzarin (Zaia Presidente) che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene il consigliere Sinigaglia (Partito Democratico) in sede di replica.

• n. 88 del 19.11.2015
presentata dal consigliere Ruzzante
"Assistenza sanitaria per mutilati e invalidi di guerra. Perché la Giunta non ha coinvolto il Consiglio Nord-Italia dell'associazione italiana ciechi di guerra?"

Interviene il consigliere Ruzzante (Partito Democratico) che illustra l'IRI in oggetto.

Durante l'intervento del consigliere Ruzzante assume la Presidenza il Vicepresidente Bruno Pigozzo

Interviene l'assessora De Berti che risponde per conto della Giunta regionale.

Durante l'intervento dell'assessora De Berti assume la Presidenza il Presidente Roberto Ciambetti

Interviene il consigliere Ruzzante (Partito Democratico) in sede di replica.

n. 94 del 27.11.2015
presentata dai consiglieri Pigozzo e Zottis
""Via del mare A4 – Jesolo": la Giunta regionale annulli definitivamente il project financing e adotti urgentemente un nuovo progetto alternativo e risolutivo"

Interviene il consigliere Pigozzo (Partito Democratico) che illustra l'IRI in oggetto.

Interviene l'assessora De Berti che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene il consigliere Pigozzo (Partito Democratico) in sede di replica.

Sull'organizzazione dei lavori intervengono i consiglieri Zanoni (Partito Democratico) e Zorzato (Area Popolare Veneto) che si soffermano sulle modalità e sulla tempistica delle risposte agli atti ispettivi da parte della Giunta regionale.

Il PRESIDENTE risponde ai consiglieri Zanoni e Zorzato.

n. 116 del 13.01.2016
presentata dal consigliere Bassi
"La Giunta regionale è informata sulla realizzazione di un nuovo centro commerciale a Caselle di Sommacampagna?"

Interviene l'assessore Marcato (Liga Veneta – Lega Nord) che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene il consigliere Bassi (Lista Tosi per il Veneto) in sede di replica.

n. 95 del 27.11.2015
presentata dai consiglieri Berti, Scarabel, Baldin, Bartelle e Brusco
"Salvaguardare in primis la salute dei cittadini dopo i fatti della discarica abusiva di Verona"

Interviene il consigliere Brusco (Movimento 5 Stelle) che illustra l'IRI in oggetto.

Interviene l'assessore Bottacin (Zaia Presidente) che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene il consigliere Brusco (Movimento 5 Stelle) in sede di replica.

n. 102 del 10.12.2015
presentata dai consiglieri Bartelle, Baldin, Berti, Scarabel e Brusco
"La Regione Veneto intende ripristinare l'obbligo vaccinale?"

Interviene la consigliera Bartelle (Movimento 5 Stelle) che illustra l'IRI in oggetto.

Interviene l'assessora De Berti che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene la consigliera Bartelle (Movimento 5 Stelle) in sede di replica.

n. 111 del 30.12.2015
presentata dal consigliere Ruzzante
"Tagli boschivi Parco Colli Euganei: l'obbligo di valutazione di incidenza ambientale sugli interventi selvicolturali crea disagio e aggravio costi. Quali gli interventi correttivi?"

Interviene l'assessore Bottacin (Zaia Presidente) che risponde per conto della Giunta regionale.

Durante l'intervento dell'assessore Bottacin assume la Presidenza il Vicepresidente Bruno Pigozzo

Interviene il consigliere Ruzzante (Partito Democratico) in sede di replica.

n. 105 del 14.12.2015
presentata dai consiglieri Brusco e Baldin
"Servizio ferroviario: prorogato per otto anni il contratto a Trenitalia con potenziamento delle linee. Cosa ha intenzione di fare la Regione per potenziare anche le linee affidate a Sistemi Territoriali?"

Interviene il consigliere Brusco (Movimento 5 Stelle) che illustra l'IRI in oggetto.

Interviene l'assessora De Berti che risponde per conto della Giunta regionale.

n. 108 del 21.12.2015
presentata dal consigliere Scarabel
"Per quale motivo non sono ancora iniziati i lavori per la pista ciclabile lungo la SS51 Alemagna?"

Interviene il consigliere Scarabel (Movimento 5 Stelle) che illustra l'IRI in oggetto.

Interviene l'assessora De Berti che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene il consigliere Scarabel (Movimento 5 Stelle) in sede di replica.

n. 119 del 14.01.2016
presentata dai consiglieri Casali, Conte, Negro e Bassi
"Lo Stato sblocca oltre un miliardo di cassa dal bilancio regionale: finalmente una parte degli enti pubblici, che hanno fatto da bancomat alla Regione, saranno rimborsati. Cosa succederà a tutti gli altri soggetti pubblici che non riceveranno denari?"

Interviene il consigliere Casali (Lista Tosi per il Veneto) che dà per illustrata l'IRI in oggetto.

Interviene l'assessore Forcolin (Liga Veneta – Lega Nord) che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene il consigliere Casali (Lista Tosi per il Veneto) in sede di replica.

L'IRI n. 115 presentata dal consigliere Scarabel relativa a "Bandi di Veneto Lavoro: poca trasparenza e sempre i soliti noti?", essendo l'assessora Donazzan in congedo per impegni istituzionali, verrà trattata nella seduta consiliare successiva.

Interpellanza

n. 5 del 21.12.2015
presentata dal consigliere Guadagnini
"150° anniversario dell'annessione del Veneto all'Italia, occasione per la solita retorica patriottarda o per una attenta analisi critica?"

Interviene il consigliere Guadagnini (Indipendenza Noi Veneto) che illustra l'interpellanza in oggetto.

Durante l'intervento del consigliere Guadagnini assume la Presidenza il Presidente Roberto Ciambetti

Interviene l'assessora De Berti che risponde per conto della Giunta regionale.

Punto n. 4) all'ordine del giorno


Conferimento dell'incarico di Segretario generale del Consiglio regionale al dott. Roberto Valente (Proposta di deliberazione amministrativa n. 19) (Deliberazione n. 70/2016)  [RESOCONTO]


Interviene il consigliere Finozzi (Liga Veneta – Lega Nord) il quale svolge la relazione illustrativa per conto della Prima commissione consiliare e indica la candidatura del dottor Roberto Valente come proposto, all'unanimità, dall'Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale.

In discussione generale intervengono i consiglieri Moretti (Partito Democratico), Berti (Movimento 5 Stelle), Rizzotto (Zaia Presidente), Berlato (Fratelli d'Italia – AN – Movimento per la cultura rurale), Dalla Libera (Veneto Civico) che si dichiarano a favore, Bartelle (Movimento 5 Stelle) che si dichiara contraria, Ferrari (Alessandra Moretti Presidente), Casali (Lista Tosi per il Veneto), Barison (Forza Italia), Finco (Liga Veneta – Lega Nord) e Zorzato (Area Popolare Veneto) che si dichiarano a favore.

In dichiarazione di voto interviene la consigliera Bartelle (Movimento 5 Stelle) che dichiara voto contrario.

Il PRESIDENTE illustra le modalità di voto.

Il consigliere segretario Guadagnini (Indipendenza Noi Veneto), su invito del Presidente, procede all'appello nominale della votazione, a scrutinio segreto, del punto in oggetto.

Il PRESIDENTE sospende la seduta alle ore 16.07 in attesa dello scrutinio.

La seduta riprende alle ore 16.12.

Il PRESIDENTE proclama il risultato della votazione.

Assegnati n. 51
Presenti n. 48
Votanti n. 48
Schede bianche n. 2

Hanno votato "SI" n. 43
Hanno votato "NO" n. 3

Risulta nominato il dottor Roberto Valente.

Il PRESIDENTE sospende la seduta alle ore 16.13.

La seduta riprende alle ore 16.19.

Interviene il dottor Valente che rivolge un saluto ed un ringraziamento all'Assemblea.

Punti n. 5 e 6) all'ordine del giorno


Proposta di deliberazione amministrativa presentata dai consiglieri Berti, Scarabel, Baldin, Bartelle e Brusco relativa a "Richiesta di referendum abrogativo, ai sensi dell'articolo 75 della Costituzione e dell'articolo 29 della legge 25 maggio 1970, n. 352 "Norme sui referendum previsti dalla Costituzione e sulla iniziativa popolare" dell'articolo 37 del decreto legge 12 settembre 2014, n. 133 recante "Misure urgenti per l'apertura dei cantieri, la realizzazione delle opere pubbliche, la digitalizzazione del Paese, la semplificazione burocratica, l'emergenza del dissesto idrogeologico e per la ripresa delle attività produttive" convertito, con modificazioni, dalla legge 11 novembre 2014, n. 164". RINVIO IN COMMISSIONE (Proposta di deliberazione amministrativa n.9) (Deliberazione n. 71/2016)  [RESOCONTO]

e

Proposta di deliberazione amministrativa presentata dai consiglieri Berti, Scarabel, Baldin, Bartelle e Brusco relativa a "Richiesta di referendum abrogativo, ai sensi dell'articolo 75 della Costituzione e dell'articolo 29 della legge 25 maggio 1970, n. 352 "Norme sui referendum previsti dalla Costituzione e sulla iniziativa popolare" dell'articolo 35 del decreto legge 12 settembre 2014, n. 133 recante "Misure urgenti per l'apertura dei cantieri, la realizzazione delle opere pubbliche, la digitalizzazione del Paese, la semplificazione burocratica, l'emergenza del dissesto idrogeologico e per la ripresa delle attività produttive" convertito, con modificazioni, dalla legge 11 novembre 2014, n. 164". RINVIO IN COMMISSIONE (Proposta di deliberazione amministrativa n.10) (Deliberazione n. 72/2016)  [RESOCONTO]


Il PRESIDENTE si sofferma sui due punti in oggetto dei quali, con l'accordo dei proponenti, comunica che viene proposto il rinvio alla Prima commissione consiliare.

Interviene il consigliere Scarabel (Movimento 5 Stelle) che relaziona sui due punti in oggetto.

In discussione generale abbinata intervengono i consiglieri Fracasso (Partito Democratico) e Zanoni (Partito Democratico).

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, la proposta di rinvio alla Commissione consiliare competente della proposta di deliberazione amministrativa n. 9.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Guarda, Zorzato, Berlato, Barison, Giorgetti, Guadagnini, Bassi, Casali, Conte, Barbisan Riccardo, Ciambetti, Finco, Finozzi, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Bartelle, Berti, Brusco, Scarabel, Fracasso, Moretti, Pigozzo, Ruzzante, Salemi, Sinigaglia, Zanoni, Zottis, Dalla Libera, Negro, Barbisan Fabiano, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Valdegamberi, Villanova

Hanno votato no:

Astenuti:

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, la proposta di rinvio alla Commissione consiliare competente della proposta di deliberazione amministrativa n. 10.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Guarda, Zorzato, Berlato, Barison, Giorgetti, Guadagnini, Bassi, Casali, Conte, Barbisan Riccardo, Ciambetti, Finco, Finozzi, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Bartelle, Berti, Brusco, Scarabel, Fracasso, Moretti, Pigozzo, Ruzzante, Salemi, Sinigaglia, Zanoni, Zottis, Dalla Libera, Negro, Barbisan Fabiano, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Valdegamberi, Villanova

Hanno votato no:

Astenuti:

Punto n. 7) all'ordine del giorno


Piano ambientale del parco regionale dei Colli Euganei - variante generale n. 15 (Proposta di deliberazione amministrativa n. 3) (Deliberazione n 73/2016)  [RESOCONTO]


Intervengono i consiglieri Calzavara (Zaia Presidente) che svolge la relazione di maggioranza per conto della Seconda Commissione consiliare e Brusco (Movimento 5 Stelle) che svolge la relazione di minoranza per conto della Seconda Commissione consiliare e dichiara voto contrario.

In discussione generale interviene il consigliere Zanoni (Partito Democratico) che preannuncia il voto astensione a nome del gruppo.

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, la proposta di deliberazione amministrativa in oggetto.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Zorzato, Barison, Giorgetti, Bassi, Casali, Conte, Barbisan Riccardo, Ciambetti, Finco, Finozzi, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Negro, Barbisan Fabiano, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Valdegamberi, Villanova

Hanno votato no:

Baldin, Bartelle, Berti, Brusco, Scarabel

Astenuti:

Ferrari, Guarda, Berlato, Azzalin, Fracasso, Moretti, Pigozzo, Ruzzante, Salemi, Sinigaglia, Zanoni, Zottis, Dalla Libera

Punto n. 8) all'ordine del giorno


Proposta di legge d'iniziativa dei consiglieri Finco, Ciambetti, Finozzi, Gidoni, Semenzato, Villanova, Possamai e Zorzato relativa a "Promozione della comunicazione e formazione degli operatori in materia di donazione di organi e tessuti" (Progetto di legge n. 34/2015) APPROVATO  [RESOCONTO]


Intervengono i consiglieri Boron (Zaia Presidente) che svolge la relazione di maggioranza per conto della Quinta Commissione consiliare e Sinigaglia (Partito Democratico) che svolge la relazione di minoranza per conto della Quinta Commissione consiliare ed annuncia la presentazione di emendamenti.

In discussione generale intervengono i consiglieri Salemi (Partito Democratico), Bartelle (Movimento 5 Stelle), Finco (Liga Veneta – Lega Nord), Ruzzante (Partito Democratico) e Zorzato (Area Popolare Veneto) che si dichiarano a favore.

Il PRESIDENTE sospende la seduta alle ore 17.06 per permettere all'Ufficio di presidenza della Quinta commissione consiliare di esprimere il parere sugli emendamenti presentati.

La seduta riprende alle ore 17.19.

Si passa all'esame dell'articolato e relativi emendamenti.

L'articolo 1 posto in votazione, col sistema elettronico, è approvato nel testo presentato dalla Commissione consiliare competente.

Gli emendamenti nn. C2 e C7 all'articolo 2 posti in votazione separatamente, col sistema elettronico, sono approvati.

Il PRESIDENTE dichiara ritirato l'emendamento n. C5 all'articolo 2.

L'articolo 2 posto in votazione, col sistema elettronico, è approvato come emendato.

L'articolo 3 posto in votazione, col sistema elettronico, è approvato nel testo presentato dalla Commissione consiliare competente.

L'emendamento n. C3 all'articolo 4 posto in votazione, col sistema elettronico, è approvato.

Interviene la consigliera Bartelle (Movimento 5 Stelle) che ritira l'emendamento n. C6 all'articolo 4.

L'articolo 4 posto in votazione, col sistema elettronico, è approvato come emendato.

Interviene il consigliere Sinigaglia (Partito Democratico) che ritira l'emendamento n. C4 all'articolo 5.

L'emendamento n. C1 sostitutivo dell'articolo 5 posto in votazione, col sistema elettronico, è approvato.

L'articolo 6 posto in votazione, col sistema elettronico, è approvato nel testo presentato dalla Commissione consiliare competente.

In dichiarazione di voto finale intervengono i consiglieri Barison (Forza Italia) e Sinigaglia (Partito Democratico) che dichiarano voto favorevole.

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, il progetto di legge in oggetto nel suo complesso come emendato.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Guarda, Zorzato, Berlato, Barison, Giorgetti, Guadagnini, Bassi, Casali, Conte, Barbisan Riccardo, Ciambetti, Finco, Finozzi, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Bartelle, Berti, Brusco, Scarabel, Azzalin, Fracasso, Moretti, Pigozzo, Ruzzante, Salemi, Sinigaglia, Zanoni, Zottis, Dalla Libera, Negro, Barbisan Fabiano, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Valdegamberi, Villanova

Hanno votato no:

Astenuti:

Punto n. 9) all'ordine del giorno

Piano strategico regionale per la ricerca scientifica, lo sviluppo tecnologico e l'innovazione 2016–2018. (Articolo 11, legge regionale 18 maggio 2007, n. 9 ) (Proposta di deliberazione amministrativa n. 14) (Deliberazione n. 74/2016)  [RESOCONTO]


Intervengono i consiglieri Sandonà (Zaia Presidente) che svolge la relazione di maggioranza per conto della Terza commissione consiliare e Zottis (Partito Democratico) che svolge la relazione di minoranza per conto della Terza commissione consiliare.

Durante l'intervento della consigliera Zottis assume la Presidenza il Vicepresidente Massimo Giorgetti

In discussione generale intervengono i consiglieri Baldin (Movimento 5 Stelle) che annuncia la presentazione di un emendamento, Pigozzo (Partito Democratico) che annuncia la presentazione di emendamenti e Fracasso (Partito Democratico).

Durante l'intervento del consigliere Fracasso assume la Presidenza il Presidente Roberto Ciambetti

In discussione generale interviene l'assessore Marcato (Liga Veneta – Lega Nord).

Il PRESIDENTE sospende la seduta alle ore 18.15 per permettere all'Ufficio di presidenza della Terza commissione consiliare di esprimere il parere sugli emendamenti presentati.

La seduta riprende alle ore 18.54.

Si passa all'esame degli emendamenti.

Il PRESIDENTE dichiara ritirato l'emendamento n. D2.

L'emendamento n. D22 posto in votazione, col sistema elettronico, è approvato.

Gli emendamenti nn. D3 e D4 posti in votazione separatamente, col sistema elettronico, sono respinti.

L'emendamento n. D5, illustrato dalla consigliera Zottis (Partito Democratico), posto in votazione col sistema elettronico è respinto.

L'emendamento n. D6 posto in votazione, col sistema elettronico, è approvato.

L'emendamento n. D7, illustrato dalla consigliera Zottis (Partito Democratico), posto in votazione col sistema elettronico è respinto.

Il PRESIDENTE dichiara ritirato l'emendamento n. D8.

L'emendamento n. D9, illustrato dalla consigliera Zottis (Partito Democratico), posto in votazione col sistema elettronico è respinto.

Il PRESIDENTE dichiara ritirato l'emendamento n. D10.

Sull'emendamento n. D11 interviene il consigliere Sandonà (Zaia Presidente) che propone una correzione al testo.

L'emendamento n. D11 posto in votazione, col sistema elettronico, è approvato con la modifica apportata.

L'emendamento n. D12, illustrato dalla consigliera Zottis (Partito Democratico), posto in votazione col sistema elettronico è approvato.

Il PRESIDENTE dichiara ritirato l'emendamento n. D13.

Sull'emendamento n. D20 intervengono i consiglieri Pigozzo (Partito Democratico) che invita a ritirarlo e Zottis (Partito Democratico) che lo ritira.

L'emendamento n. D14, illustrato dalla consigliera Zottis (Partito Democratico), posto in votazione col sistema elettronico è respinto.

Il PRESIDENTE dichiara ritirato l'emendamento n. D15.

L'emendamento n. D23 posto in votazione, col sistema elettronico, è approvato.

Il PRESIDENTE dichiara ritirato l'emendamento n. D16.

L'emendamento n. D21 posto in votazione, col sistema elettronico, è approvato.

Il PRESIDENTE dichiara ritirati gli emendamenti nn. D17 e D18.

L'emendamento n. D19 posto in votazione, col sistema elettronico, è approvato.

Interviene la consigliera Baldin (Movimento 5 Stelle) che ritira l'emendamento n. D1.

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, la proposta di deliberazione amministrativa in oggetto come emendata.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Guarda, Zorzato, Berlato, Barison, Giorgetti, Guadagnini, Bassi, Casali, Conte, Barbisan Riccardo, Ciambetti, Finco, Finozzi, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Bartelle, Berti, Brusco, Scarabel, Azzalin, Fracasso, Moretti, Pigozzo, Ruzzante, Salemi, Sinigaglia, Zanoni, Zottis, Dalla Libera, Negro, Barbisan Fabiano, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Valdegamberi, Villanova

Hanno votato no:

Astenuti:

Il PRESIDENTE, come concordato in sede di Conferenza dei Presidenti dei gruppi consiliari, dichiara chiusa la seduta consiliare e comunica che il Consiglio regionale è convocato mercoledì 9 marzo 2016 alle ore 14.00.

La seduta termina alle ore 19.12.

Consiglieri presenti:
AZZALIN Graziano
LANZARIN Manuela
BALDIN Erika
MARCATO Roberto
BARBISAN Fabiano
MICHIELETTO Gabriele
BARBISAN Riccardo
MONTAGNOLI Alessandro
BARISON Massimiliano
MORETTI Alessandra
BARTELLE Patrizia
NEGRO Giovanna
BASSI Andrea
PIGOZZO Bruno
BERLATO Sergio Antonio
POSSAMAI Gianpiero
BERTI Jacopo
RIZZOTTO Silvia
BORON Fabrizio
RUZZANTE Piero
BOTTACIN Gianpaolo Enrico
SALEMI Orietta
BRESCACIN Sonia
SANDONA' Luciano
BRUSCO Manuel
SCARABEL Simone
CALZAVARA Francesco
SEMENZATO Alberto
CASALI Stefano
SINIGAGLIA Claudio
CIAMBETTI Roberto
VALDEGAMBERI Stefano
CONTE Maurizio
VILLANOVA Alberto
DALLA LIBERA Pietro
ZANONI Andrea
FERRARI Franco
ZORZATO Marino
FINCO Nicola Ignazio
ZOTTIS Francesca
FINOZZI Marino

FORCOLIN Gianluca

FRACASSO Stefano

GEROLIMETTO Nazzareno

GIDONI Franco

GIORGETTI Massimo

GUADAGNINI Antonio

GUARDA Cristina





IL CONSIGLIERE SEGRETARIO
Antonio GUADAGNINI







IL PRESIDENTE
Roberto CIAMBETTI







N.B. Gli emendamenti indicati nel processo verbale sono consultabili presso l'Unità
Assemblea

PROCESSO VERBALE
Redazione a cura di Giuseppe Migotto
Elaborazione testo a cura di Gabriella Gamba

menù di sezione:


Link di salto: Torna su - Torna alla Navigazione principale - torna ai Contenuti - Vai alla ricerca
showSondaggio:true valutaParametroOnline:false direttaRefresh:30000
nodo 1