Benvenuto nel sito del Consiglio Regionale del Veneto


Link di salto: Vai alla Navigazione principale - Vai ai Contenuti - Vai alla ricerca

resoconti e verbali [new]

Contenuti: Verbale n. 175 - 10^ legislatura
PROCESSO VERBALE
SEDUTA PUBBLICA N. 175
MARTEDÌ 12 GIUGNO 2018


PRESIDENZA
PRESIDENTE ROBERTO CIAMBETTI
VICEPRESIDENTI MASSIMO GIORGETTI E BRUNO PIGOZZO

PROCESSO VERBALE REDATTO A CURA DELL'UNITà ASSEMBLEA

INDICE

Processo verbale della 175a seduta pubblica – martedì 12 giugno 2018
La seduta si svolge a Venezia in Palazzo Ferro-Fini, sede del Consiglio regionale.

I lavori si svolgono sulla base dell'ordine del giorno prot. n. 13630 del 7 giugno 2018.

Il Vicepresidente GIORGETTI dichiara aperta la seduta alle ore 14.45.

Punto n. 1) all'ordine del giorno

Approvazione verbali delle sedute precedenti  [RESOCONTO]


Il PRESIDENTE, poiché nessun Consigliere chiede di fare osservazioni, dichiara che si intendono approvati il processo verbale della 172a seduta pubblica di mercoledì 16 maggio 2018, il processo verbale della 173a seduta pubblica di giovedì 17 maggio 2018 e il processo verbale della 174a seduta pubblica di martedì 22 maggio 2018.

Punto n. 2) all'ordine del giorno

Comunicazioni della Presidenza del Consiglio  [RESOCONTO]

Il PRESIDENTE comunica che è in congedo il Presidente della Giunta regionale Zaia.

Punto n. 4) all'ordine del giorno


Risposte della Giunta regionale alle interrogazioni e interpellanze  [RESOCONTO]


Interrogazioni a risposta immediata
n. 538 del 26.02.2018
presentata dal consigliere Ruzzante
"Gestione dei servizi ambientali nella bassa e nell'alta padovana: la Giunta regionale intende attivarsi a salvaguardia dei livelli occupazionali e per scongiurare soluzioni di continuità ed eventuali disagi nella gestione dei servizi?"

Interviene l'assessora Donazzan (Forza Italia – Alleanza per il Veneto) che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto - Liberi E Uguali) in sede di replica.

n. 571 del 24.04.2018
presentata dal consigliere Ruzzante
"La logistica colpisce ancora: reale e concreto rischio di licenziamento collettivo per 38 lavoratori delle sedi operative delle province di Padova, Treviso e Verona della FedEx Italia Srl. La Giunta regionale intervenga!"

Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto - Liberi E Uguali) che illustra IRI in oggetto.

Interviene l'assessora Donazzan (Forza Italia - Alleanza per il Veneto) che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto - Liberi E Uguali) in sede di replica.

n. 452 del 16.10.2017
presentata dai consiglieri Pigozzo, Sinigaglia, Fracasso, Azzalin, Moretti, Salemi, Zottis e Zanoni
"Accesso alle strutture socio-sanitarie per disabili, anziani, minori: dopo la revisione e il blocco degli accreditamenti arriva l'anarchia?"

Interviene il consigliere Pigozzo (Partito Democratico) che illustra IRI in oggetto.

Interviene l'assessora Donazzan (Forza Italia - Alleanza per il Veneto) che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene il consigliere Pigozzo (Partito Democratico) in sede di replica.

n. 565 del 04.04.2018
presentata dai consiglieri Fracasso, Pigozzo, Azzalin, Moretti, Salemi, Sinigaglia, Zanoni e Zottis
"Nuove norme in materia di edilizia residenziale pubblica: a quando il regolamento sui criteri per l'assegnazione degli alloggi?"

Interviene l'assessora Lanzarin (Zaia Presidente) che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene il consigliere Fracasso (Partito Democratico) in sede di replica.

n. 552 del 16.03.2018
presentata dal consigliere Ruzzante
"Sblocco delle procedure di accreditamento: quando sarà emesso il provvedimento di accreditamento della struttura socio-sanitaria "Adele Zara" e "Suor Amanda" di Mira?

Interviene l'assessora Lanzarin (Zaia Presidente) che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto - Liberi E Uguali) in sede di replica.

Durante l'intervento del consigliere Ruzzante assume la Presidenza il Vicepresidente Bruno Pigozzo

n. 472 del 13.11.2017
presentata dal consigliere Ruzzante
"Continuano gli esuberi nelle IPAB di Padova e del Veneto: la Giunta regionale intende assistere passivamente alla trasformazione di fatto delle IPAB?"

Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto - Liberi E Uguali) che illustra IRI in oggetto.

Interviene l'assessora Lanzarin (Zaia Presidente) che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto - Liberi E Uguali) in sede di replica.
n. 309 del 17.02.2017
presentata dai consiglieri Guarda e Zanoni
"Realizzazione di un impianto di cogenerazione a metano nello stabilimento della Miteni di Trissino (VI): la Giunta regionale intende sospendere l'iter autorizzativo in attesa degli esiti degli accertamenti sulla vicenda PFAS?"

Interviene l'assessore Bottacin (Zaia Presidente) che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene la consigliera Guarda (Alessandra Moretti Presidente) in sede di replica.

Interviene l'assessore Bottacin (Zaia Presidente) per fatto personale relativamente alle dichiarazioni della consigliera Guarda.

n. 502 del 24.01.2018
presentata dal consigliere Zanoni
"Faro Ramses II da 72 mila watt per il centenario di Porto Marghera: quali azioni per tutelare l'ambiente e il rispetto della legge regionale in materia di inquinamento luminoso?"

Interviene il consigliere Zanoni (Partito Democratico) che illustra IRI in oggetto.

Interviene l'assessore Bottacin (Zaia Presidente) che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene il consigliere Zanoni (Partito Democratico) in sede di replica.

n. 525 del 08.02.2018
presentata dal consigliere Ruzzante
"Nel Monselicense il PCB è oltre i livelli di azione: quali interventi da parte della Giunta regionale?"

Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto - Liberi E Uguali) che illustra IRI in oggetto.

Interviene l'assessore Coletto (Liga Veneta – Lega Nord) che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto - Liberi E Uguali) in sede di replica.

Punto n. 5) all'ordine del giorno

Interrogazione a risposta scritta presentata dal consigliere Bassi relativa a "La Giunta regionale fornisca i dati relativi ai posti di riabilitazione e lungodegenza attivati nell'ULSS 9 Scaligera e nell'Azienda ospedaliera di Verona" (Interrogazione a risposta scritta n. 541)  [RESOCONTO]


Il PRESIDENTE dichiara che, a causa dell'assenza dall'aula del consigliere interrogante Bassi, la Giunta regionale provvederà ad inviargli risposta scritta dell'IRS in oggetto.

Sull'ordine dei lavori interviene il consigliere Casali (Centro Destra Veneto – Autonomia e Libertà).

Il PRESIDENTE risponde al consigliere Casali.

Il PRESIDENTE dichiara che si passa al punto n. 7) all'ordine del giorno.

Punto n. 6) all'ordine del giorno

Interrogazione a risposta scritta presentata dalla consigliera Bartelle relativa a "È vero che l'Unità di Anestesia e Rianimazione dell'ospedale di Venezia è stata ed è gestita in modo non conforme?" (Interrogazione a risposta scritta n. 523) RINVIATA  [RESOCONTO]


Interviene la consigliera Bartelle (Movimento 5 Stelle) sull'ordine dei lavori chiedendo chiarimenti sulla mancata trattazione della IRS in oggetto iscritta al punto n. 6) all'ordine del giorno.

Il PRESIDENTE dichiara che l'IRS in oggetto viene rinviata perché non è pronta la risposta della Giunta regionale.

Punto n. 7) all'ordine del giorno

Interrogazione a risposta scritta presentata dal consigliere Ruzzante relativa a "Atto aziendale ULSS 6 – Euganea: il dipartimento di prevenzione è ancora in grado di assolvere alle proprie funzioni?" (Interrogazione a risposta scritta n. 548)  [RESOCONTO]


Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto - Liberi E Uguali) che illustra IRS in oggetto.

Interviene l'assessore Coletto (Liga Veneta – Lega Nord) che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto - Liberi E Uguali) in sede di replica.

Punto n. 8) all'ordine del giorno

Interrogazione a risposta scritta presentata dal consigliere Ruzzante relativa a "Risposta a interrogazione a risposta scritta n. 531 del 18 gennaio 2018: la Giunta non si è soffermata, rispetto al quesito posto, sui parametri di valutazione inseriti negli atti di gara per l'affidamento del servizio di ristorazione per le aziende sanitarie del Veneto" (Interrogazione a risposta scritta n. 546) RINVIATA  [RESOCONTO]

Il PRESIDENTE dichiara che l'IRS in oggetto viene rinviata perché non è pronta la risposta della Giunta regionale.

Punti nn. 9) e 10) all'ordine del giorno

Interrogazione a risposta scritta presentata dal consigliere Bassi relativa a "Cosa sta succedendo al centro sanitario polifunzionale di Caprino?" (Interrogazione a risposta scritta n. 245)  [RESOCONTO]

e

Interrogazione a risposta scritta presentata dai consiglieri Bassi, Negro, Casali e Conte relativa a "Perché la Giunta regionale non autorizza gli ospedali di comunità in provincia di Verona?" (Interrogazione a risposta scritta n. 215)  [RESOCONTO]


Il PRESIDENTE dichiara che, a causa dell'assenza dall'aula del consigliere interrogante Bassi, la Giunta regionale provvederà ad inviargli risposta scritta delle due IRS in oggetto.

Punto n. 11) all'ordine del giorno

Interrogazione a risposta scritta presentata dalla consigliera Baldin relativa a "La Giunta intende intervenire con l'Anas per risolvere il problema del ponte sul Po di Santa Maria Maddalena?" (Interrogazione a risposta scritta n. 565)  [RESOCONTO]

e
Punto aggiuntivo all'ordine del giorno

Interrogazione a risposta scritta presentata dal consigliere Azzalin relativa a "Come intende comportarsi la Giunta regionale per far ridurre i disagi derivanti dalla chiusura del ponte sul fiume Po, in località Pontelagoscuro, nel comune di Occhiobello?" (Interrogazione a risposta scritta n. 562)  [RESOCONTO]


Il PRESIDENTE comunica che, considerata l'analogia dell'argomento, la Giunta regionale risponde anche alla IRS n. 562.

Interviene l'assessore Bottacin (Zaia Presidente) che risponde, congiuntamente, per conto della Giunta regionale alle IRS in oggetto.

Interviene la consigliera Baldin (Movimento 5 Stelle) in sede di replica sulla IRS n. 565.

Durante l'intervento della consigliera Baldin assume la Presidenza il Presidente Roberto Ciambetti

Interviene il consigliere Azzalin (Partito Democratico) in sede di replica sulla IRS n. 562.

Punti nn. 12, 13, 14, 15, 16 e 17) all'ordine del giorno

Interrogazione a risposta scritta presentata dal consigliere Ruzzante relativa a "Contributi regionali per la metanizzazione del territorio: la Giunta regionale ha verificato se le somme erogate ai beneficiari siano state fedelmente dichiarate ai fini della determinazione delle tariffe nelle stime peritali per la messa in gara del servizio di distribuzione del gas naturale?" (Interrogazione a risposta scritta n. 569) RINVIATA  [RESOCONTO]

Interrogazione a risposta scritta presentata dai consiglieri Ruzzante e Zanoni relativa a "Progetto di ricerca tra Ente Parco Colli Euganei e Università di Padova - Dipartimento di medicina animale, produzione e salute: sono stati rilevati potenziali rischi per la salute umana e per gli animali domestici?" (Interrogazione a risposta scritta n. 572) RINVIATA  [RESOCONTO]

Interrogazione a risposta scritta presentata dal consigliere Ruzzante relativa a "Incendio presso la sede SEV di Povegliano Veronese (VR): un altro preoccupante segnale proveniente dalla gestione del ciclo dei rifiuti in Veneto." (Interrogazione a risposta scritta n. 573) RINVIATA  [RESOCONTO]

Interrogazione a risposta scritta presentata dal consigliere Ruzzante relativa a "Cittadini vittime del "Nodo Gazzera": la Giunta regionale intervenga per risolvere le conseguenze sul territorio derivanti dal fallimento del SFMR" (Interrogazione a risposta scritta n. 574) RINVIATA  [RESOCONTO]

Interrogazione a risposta scritta presentata dal consigliere Ruzzante relativa a "Persistenza dei cattivi odori provenienti dal biodigestore della "Società Agricola Tosetto S.S." di Limena (PD): cosa ha fatto e cosa ha intenzione di fare la Giunta regionale?" (Interrogazione a risposta scritta n. 578) RINVIATA  [RESOCONTO]

Interrogazione a risposta scritta presentata dal consigliere Scarabel relativa a ""Freedom of Information Act" (FOIA) anche in Italia con il decreto legislativo 97/2016: come intende procedere la Giunta per assicurare a tutti i cittadini il libero diritto di accesso a ogni informazione della Regione?" (Interrogazione a risposta scritta n. 374) RINVIATA  [RESOCONTO]


Il PRESIDENTE dichiara che le IRS in oggetto vengono rinviate perché non è pronta la risposta della Giunta regionale.

Punto n. 18) all'ordine del giorno

Ricostituzione della Commissione d'inchiesta per le acque inquinate del Veneto in relazione alla contaminazione di sostanze perfluoroalchiliche (PFAS), già istituita con deliberazione del Consiglio regionale del Veneto n. 72 del 15 maggio 2017 (Proposta di deliberazione amministrativa n. 65) (Deliberazione n. 62/2018)  [RESOCONTO]


Interviene il consigliere Montagnoli (Liga Veneta – Lega Nord) che svolge la relazione illustrativa per conto della Prima Commissione consiliare.

In discussione generale intervengono i consiglieri Brusco (Movimento 5 Stelle) che si dichiara a favore, Zanoni (Partito Democratico), Ruzzante (Gruppo Misto - Liberi E Uguali) che si dichiara a favore e Guarda (Alessandra Moretti Presidente).

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, la proposta di deliberazione amministrativa in oggetto.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Guarda, Zorzato, Barbisan Fabiano, Casali, Barison, Berlato, Ciambetti, Finozzi, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Bartelle, Berti, Brusco, Scarabel, Ruzzante, Valdegamberi, Fracasso, Moretti, Pigozzo, Salemi, Sinigaglia, Zanoni, Zottis, Guadagnini, Dalla Libera, Negro, Conte, Bottacin, Brescacin, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

Astenuti:

Punto n. 19) all'ordine del giorno

Rendiconto della gestione per l'esercizio finanziario 2017 del Consiglio regionale (Proposta di deliberazione amministrativa n. 67) (Deliberazione n. 63/2018)  [RESOCONTO]


Interviene il consigliere Pigozzo (Partito Democratico) che svolge la relazione illustrativa per conto dell'Ufficio di presidenza del Consiglio regionale e annuncia la presentazione di un ordine del giorno alla proposta di deliberazione amministrativa n. 70 iscritta al punto successivo dell'ordine del giorno.

In discussione generale intervengono i consiglieri Conte (Veneto per l'Autonomia – Alleanza per il Veneto), Ruzzante (Gruppo Misto - Liberi E Uguali), Fracasso (Partito Democratico) che si dichiarano a favore e Pigozzo (Partito Democratico) in sede di replica.

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, la proposta di deliberazione amministrativa in oggetto.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Guarda, Zorzato, Barbisan Fabiano, Bassi, Casali, Barison, Berlato, Donazzan, Barbisan Riccardo, Ciambetti, Finco, Finozzi, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Bartelle, Berti, Brusco, Scarabel, Ruzzante, Valdegamberi, Fracasso, Moretti, Pigozzo, Salemi, Sinigaglia, Zanoni, Zottis, Guadagnini, Dalla Libera, Negro, Conte, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

Astenuti:

Punto n. 20) all'ordine del giorno

Applicazione del risultato di amministrazione, a seguito dell'approvazione del rendiconto della gestione dell'esercizio finanziario 2017 e variazioni del bilancio di previsione 2018-2019-2020 (Proposta di deliberazione amministrativa n. 70) (Deliberazione n. 65/2018)  [RESOCONTO]


Interviene il consigliere Pigozzo (Partito Democratico) che svolge la relazione illustrativa per conto dell'Ufficio di presidenza del Consiglio regionale

Si passa all'esame dell'ordine del giorno collegato alla proposta in esame.

Ordine del giorno presentato dai consiglieri Pigozzo, Scarabel, Giorgetti, Guadagnini e Ciambetti relativo a "Destinare i risparmi nelle spese di funzionamento del Consiglio regionale ad interventi di contrasto alle situazioni di emergenza sociale" in occasione dell'esame della proposta di deliberazione amministrativa relativa a "Applicazione del risultato di amministrazione, a seguito dell'approvazione del Rendiconto della gestione dell'esercizio finanziario 2017 e variazioni del Bilancio di previsione 2018-2019-2020" (Proposta di deliberazione amministrativa n. 70) (Deliberazione n. 64/2018)  [RESOCONTO]


Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, l'ordine del giorno in oggetto.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Guarda, Zorzato, Barbisan Fabiano, Bassi, Casali, Barison, Berlato, Donazzan, Barbisan Riccardo, Ciambetti, Coletto, Finco, Finozzi, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Bartelle, Berti, Brusco, Scarabel, Ruzzante, Valdegamberi, Fracasso, Moretti, Pigozzo, Salemi, Sinigaglia, Zanoni, Zottis, Guadagnini, Dalla Libera, Negro, Conte, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

Astenuti:

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, la proposta di deliberazione amministrativa in oggetto.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Guarda, Zorzato, Barbisan Fabiano, Bassi, Casali, Barison, Berlato, Donazzan, Barbisan Riccardo, Ciambetti, Coletto, Finco, Finozzi, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Bartelle, Berti, Brusco, Scarabel, Ruzzante, Valdegamberi, Fracasso, Moretti, Pigozzo, Salemi, Sinigaglia, Zanoni, Zottis, Guadagnini, Dalla Libera, Negro, Conte, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

Astenuti:

Punto n. 21) all'ordine del giorno

Disegno di legge relativo a "Istituzione del nuovo Comune denominato "Colbregonza" mediante fusione dei comuni di Carré e Chiuppano della Provincia di Vicenza". GIUDIZIO DI MERITEVOLEZZA (Progetto di legge n. 332/2018) (Deliberazione n. 66/2018)  [RESOCONTO]


Interviene il consigliere Finco (Liga Veneta – Lega Nord) che svolge la relazione illustrativa per conto della Prima Commissione consiliare.

In discussione generale interviene il consigliere Fracasso (Partito Democratico) che si dichiara a favore.

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, il giudizio di meritevolezza del progetto di legge in oggetto.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Guarda, Zorzato, Barbisan Fabiano, Bassi, Casali, Barison, Berlato, Donazzan, Giorgetti, Ciambetti, Coletto, Finco, Finozzi, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Bartelle, Berti, Brusco, Scarabel, Ruzzante, Valdegamberi, Fracasso, Moretti, Salemi, Sinigaglia, Zanoni, Zottis, Dalla Libera, Negro, Conte, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

Astenuti:

Punto n. 22) all'ordine del giorno

Disegno di legge relativo a "Istituzione del nuovo Comune denominato "Colceresa" mediante fusione dei comuni di Mason Vicentino e Molvena della Provincia di Vicenza". GIUDIZIO DI MERITEVOLEZZA (Progetto di legge n. 333/2018) (Deliberazione n. 67/2018)  [RESOCONTO]


Interviene il consigliere Finco (Liga Veneta – Lega Nord) che svolge la relazione illustrativa per conto della Prima Commissione consiliare.

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, il giudizio di meritevolezza del progetto di legge in oggetto.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Guarda, Zorzato, Barbisan Fabiano, Bassi, Casali, Barison, Berlato, Donazzan, Giorgetti, Barbisan Riccardo, Ciambetti, Coletto, Finco, Finozzi, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Bartelle, Berti, Brusco, Ruzzante, Valdegamberi, Fracasso, Moretti, Salemi, Sinigaglia, Zanoni, Zottis, Guadagnini, Dalla Libera, Negro, Conte, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

Astenuti:

Punto n. 23) all'ordine del giorno

Disegno di legge relativo a "Interventi regionali per la promozione e la diffusione dei diritti umani nonché la cooperazione allo sviluppo sostenibile" (Progetto di legge n. 299/2017) APPROVATO  [RESOCONTO]


Interviene il consigliere Sandonà (Zaia Presidente) che svolge la relazione di maggioranza per conto della Terza Commissione consiliare.

Durante l'intervento del consigliere Sandonà assume la Presidenza il Vicepresidente Massimo Giorgetti

Interviene il consigliere Scarabel (Movimento 5 Stelle) che svolge la relazione di minoranza per conto della Terza Commissione consiliare e si dichiara a favore.

Si passa all'esame degli articoli.

I dieci articoli, che compongono il progetto di legge in oggetto, posti in votazione separatamente, col sistema elettronico, sono approvati nel testo presentato dalla Commissione consiliare competente.

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, il progetto di legge in oggetto nel suo complesso.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Guarda, Zorzato, Barbisan Fabiano, Bassi, Casali, Barison, Berlato, Donazzan, Giorgetti, Barbisan Riccardo, Coletto, Finco, Finozzi, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Bartelle, Berti, Brusco, Scarabel, Ruzzante, Valdegamberi, Azzalin, Fracasso, Moretti, Salemi, Sinigaglia, Zanoni, Zottis, Guadagnini, Dalla Libera, Negro, Conte, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

Astenuti:

Punto n. 24) all'ordine del giorno

Disegno di legge relativo a "Modifiche alla legge regionale 23 aprile 2013, n. 5 "Interventi per prevenire e contrastare la violenza contro le donne"" (Progetto di legge n. 346/2018) APPROVATO  [RESOCONTO]


Interviene il consigliere Villanova (Zaia Presidente) che svolge la relazione illustrativa per conto della Quinta Commissione consiliare.

Il PRESIDENTE sospende la seduta alle ore 16.58 per confusione in aula.

La seduta riprende alle ore 17.00.

Interviene il consigliere Villanova (Zaia Presidente) che conclude la relazione illustrativa.

In discussione generale intervengono i consiglieri Moretti (Partito Democratico), Zanoni (Partito Democratico) che si dichiarano a favore, Valdegamberi (Gruppo Misto), l'assessora Lanzarin (Zaia Presidente) che annuncia di aver presentato un emendamento, i consiglieri Ruzzante (Gruppo Misto - Liberi E Uguali) che si dichiara a favore anche all'emendamento, Guadagnini (Siamo Veneto) e Salemi (Partito Democratico) che si dichiara a favore anche all'emendamento.

Si passa all'esame degli articoli e relativo emendamento.

L'articolo 1 posto in votazione, col sistema elettronico, è approvato nel testo presentato dalla Commissione consiliare competente.

L'emendamento n. B1 all'articolo 2 posto in votazione, col sistema elettronico, è approvato.

L'articolo 2 posto in votazione, col sistema elettronico, è approvato come emendamento.

Gli articoli 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11 e 12 posti in votazione separatamente, col sistema elettronico, sono approvati nel testo presentato dalla Commissione consiliare competente.

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, il progetto di legge in oggetto nel suo complesso come emendato.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Guarda, Zorzato, Barbisan Fabiano, Bassi, Casali, Barison, Berlato, Donazzan, Giorgetti, Barbisan Riccardo, Ciambetti, Coletto, Finco, Finozzi, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Bartelle, Scarabel, Ruzzante, Azzalin, Fracasso, Moretti, Pigozzo, Salemi, Zanoni, Zottis, Guadagnini, Dalla Libera, Negro, Conte, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

Astenuti:

Punto n. 25) all'ordine del giorno

Elezione del Garante regionale dei diritti della persona (Deliberazione n. 68/2018)  [RESOCONTO]


Interviene il consigliere Guadagnini (Siamo Veneto) il quale indica la candidatura della dottoressa Gallinaro Mirella.

Il consigliere segretario Guadagnini (Siamo Veneto), su invito del Presidente, procede all'appello nominale della votazione, a scrutinio segreto, dell'elezione in oggetto.

Il PRESIDENTE proclama il risultato della votazione.

Assegnati n. 51
Presenti n. 45
Votanti n. 45
Schede nulle n. 3

Hanno ottenuto voti:

Gallinaro Mirella n. 39
Malo Maurizio n. 3

Risulta eletta

Gallinaro Mirella

Il PRESIDENTE dichiara chiusa la seduta.

Il Consiglio regionale sarà convocato a domicilio.

La seduta termina alle ore 18.00.

Consiglieri presenti:
AZZALIN Graziano
LANZARIN Manuela
BALDIN Erika
MARCATO Roberto
BARBISAN Fabiano
MICHIELETTO Gabriele
BARBISAN Riccardo
MONTAGNOLI Alessandro
BARISON Massimiliano
MORETTI Alessandra
BARTELLE Patrizia
NEGRO Giovanna
BASSI Andrea
PIGOZZO Bruno
BERLATO Sergio Antonio
POSSAMAI Gianpiero
BERTI Jacopo
RIZZOTTO Silvia
BORON Fabrizio
RUZZANTE Piero
BOTTACIN Gianpaolo Enrico
SALEMI Orietta
BRESCACIN Sonia
SANDONA' Luciano
BRUSCO Manuel
SCARABEL Simone
CALZAVARA Francesco
SEMENZATO Alberto
CASALI Stefano
SINIGAGLIA Claudio
CIAMBETTI Roberto
VALDEGAMBERI Stefano
COLETTO Luca
VILLANOVA Alberto
CONTE Maurizio
ZANONI Andrea
DALLA LIBERA Pietro
ZORZATO Marino
DONAZZAN Elena
ZOTTIS Francesca
FERRARI Franco

FINCO Nicola Ignazio

FINOZZI Marino

FORCOLIN Gianluca

FRACASSO Stefano

GEROLIMETTO Nazzareno

GIDONI Franco

GIORGETTI Massimo

GUADAGNINI Antonio

GUARDA Cristina





IL CONSIGLIERE SEGRETARIO
Antonio GUADAGNINI










IL PRESIDENTE
Massimo GIORGETTI





N.B. L'emendamento indicato nel processo verbale è consultabile presso l'Unità
Assemblea

PROCESSO VERBALE
Redazione a cura di Giuseppe Migotto
Elaborazione testo a cura di Cristiano Gebbin e Paola Lombardo

menù di sezione:


Link di salto: Torna su - Torna alla Navigazione principale - torna ai Contenuti - Vai alla ricerca
showSondaggio:true valutaParametroOnline:false direttaRefresh:30000
nodo 1