Benvenuto nel sito del Consiglio Regionale del Veneto


Link di salto: Vai alla Navigazione principale - Vai ai Contenuti - Vai alla ricerca

resoconti e verbali [new]

Contenuti: Verbale n. 190 - 10^ legislatura
PROCESSO VERBALE
SEDUTA PUBBLICA N. 190
MARTEDÌ 06 NOVEMBRE 2018


PRESIDENZA
PRESIDENTE ROBERTO CIAMBETTI
VICEPRESIDENTI MASSIMO GIORGETTI E BRUNO PIGOZZO

PROCESSO VERBALE REDATTO A CURA DELL'UFFICIO ATTIVITà ISTITUZIONALE

INDICE

Processo verbale della 190a seduta pubblica – martedì 06 novembre 2018
&
La seduta si svolge a Venezia in Palazzo Ferro-Fini, sede del Consiglio regionale.

I lavori si svolgono sulla base dell'ordine del giorno prot. n. 23774 del 31 ottobre 2018.

Il presidente CIAMBETTI dichiara aperta la seduta alle ore 10.46.

Punto n. 1) all'ordine del giorno

Approvazione verbali delle sedute precedenti  [RESOCONTO]


Il PRESIDENTE, poiché nessun Consigliere chiede di fare osservazioni, dichiara che si intendono approvati il processo verbale della 187a seduta pubblica di martedì 2 ottobre 2018 e il processo verbale della 188a seduta pubblica di martedì 16 ottobre 2018.

Punto n. 2) all'ordine del giorno

Comunicazioni della Presidenza del Consiglio  [RESOCONTO]

Il PRESIDENTE comunica che sono in congedo il Presidente della Giunta regionale Zaia e l'assessora Donazzan.

Punto n. 4) all'ordine del giorno


Risposte della Giunta regionale alle interrogazioni e interpellanze  [RESOCONTO]


Interrogazioni a risposta immediata
n. 629 del 04.09.2018
presentata dal consigliere Ruzzante
"Solo otto giorni per presentare la dichiarazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata per l'affidamento dei servizi propedeutici alla redazione del nuovo piano regionale dei trasporti: perché un termine così breve?"

Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto - Liberi E Uguali) che illustra l'IRI in oggetto.

Interviene l'assessora De Berti che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto - Liberi E Uguali) in sede di replica.

n. 330 del 27.03.2017
presentata dal consigliere Berti
"Ferrovia Feltre-Primolano come stanno veramente le cose?"

Interviene l'assessora De Berti che risponde per conto della Giunta regionale.

n. 633 del 06.09.2018
presentata dai consiglieri Zanoni, Azzalin, Fracasso, Moretti, Pigozzo, Sinigaglia, Zottis e Guarda
"Femminicidi e violenza di genere in Veneto. La Regione intende impegnarsi per costituirsi parte civile nei processi, come azione di contrasto ad un fenomeno che costituisce un grave danno per tutta la società ed a tutela della cultura del rispetto tra i sessi?"

Interviene il consigliere Zanoni (Partito Democratico) che illustra l'IRI in oggetto.

Interviene l'assessora De Berti che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene il consigliere Zanoni (Partito Democratico) in sede di replica.

n. 620 del 06.08.2018
presentata dai consiglieri Scarabel, Brusco, Berti e Baldin
"Emergenza moria api. La Giunta regionale ritiene opportuno consigliare nei propri bollettini fitosanitari l'utilizzo di pesticidi messi al bando dall'UE e giudicati rischiosi per la salute umana?"

Interviene l'assessora De Berti che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene il consigliere Scarabel (Movimento 5 Stelle) in sede di replica.

Il PRESIDENTE dichiara che, a causa dell'assenza del consigliere interrogante Berlato, la Giunta regionale provvederà ad inviare risposta scritta dell'IRI n. 642.

Punto n. 5) all'ordine del giorno

Interrogazione a risposta scritta presentata dal consigliere Ruzzante relativa a "Contributi regionali per la metanizzazione del territorio: la Giunta regionale ha verificato se le somme erogate ai beneficiari siano state fedelmente dichiarate ai fini della determinazione delle tariffe nelle stime peritali per la messa in gara del servizio di distribuzione del gas naturale?" (Interrogazione a risposta scritta n. 569)  [RESOCONTO]


Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto - Liberi E Uguali) che illustra l'IRS in oggetto.

Interviene l'assessore Marcato (Liga Veneta – Lega Nord) che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto - Liberi E Uguali) in sede di replica.

Il PRESIDENTE comunica che l'assessore Bottacin (Zaia Presidente) intende riferire all'Aula sui gravi problemi causati dagli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato il Veneto.

L'assessore Bottacin (Zaia Presidente) relaziona sulla gestione dell'emergenza meteo.

Il PRESIDENTE invita i consiglieri ad osservare un minuto di silenzio per le vittime causate dal maltempo.

L'Aula osserva un minuto di silenzio.

Punto n. 7) all'ordine del giorno

Interrogazione a risposta scritta presentata dal consigliere Ruzzante relativa a "La Procura della Repubblica di Padova ipotizza il delitto di omicidio stradale a carico dell'autista del direttore generale della sanità veneta. Quali interventi di verifica da parte della Giunta regionale?" (Interrogazione a risposta scritta n. 612)  [RESOCONTO]


Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto - Liberi E Uguali) che illustra l'IRS in oggetto.

Durante l'intervento del consigliere Ruzzante assume la Presidenza il Vicepresidente Massimo Giorgetti


Interviene l'assessore Forcolin (Liga Veneta – Lega Nord) che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto - Liberi E Uguali) in sede di replica.

Punto n. 11) all'ordine del giorno


Programma di interventi con riallocazione di risorse finanziarie, a valere sui finanziamenti della Legge Speciale per Venezia di competenza regionale, derivanti da economie di spesa accertate e rimodulazione progettuale. (Proposta di deliberazione amministrativa n. 79) APPROVATA (Deliberazione n. 152/2018)  [RESOCONTO]


Interviene il consigliere Calzavara (Zaia Presidente) che svolge la relazione illustrativa per conto della Seconda Commissione consiliare.

In discussione generale interviene il consigliere Pigozzo (Partito Democratico) che chiede la sottoscrizione degli ordini del giorno F1, F2, F3, F4 con le modifiche proposte.

In discussione generale intervengono i consiglieri Ruzzante (Gruppo Misto – Liberi E Uguali) che svolge anche l'illustrazione degli ordini del giorno, Barison (Fratelli d'Italia – Movimento per la cultura rurale), Brusco (Movimento 5 Stelle) che chiede di sottoscrivere gli ordini del giorno F2, F3, F4 e Zanoni (Partito Democratico).

Il PRESIDENTE dichiara chiusa la discussione generale.

Il PRESIDENTE sospende la seduta alle ore 12.33.

La seduta riprende alle ore 14.52.

Ordine del giorno presentato dai consiglieri Ruzzante, Berti, Brusco, Bartelle, Zanoni e Pigozzo relativo a "La Giunta regionale proceda alla rapida bonifica ed alla messa in sicurezza dell'area ex-C&C sita in via Granze 30 a Pernumia (PD)" in occasione dell'esame della proposta di deliberazione amministrativa relativa a "Programma di interventi con riallocazione di risorse finanziarie, a valere sui finanziamenti della Legge peciale per Venezia di competenza regionale, derivanti da economie di spesa accertate e rimodulazione progettuale". (Proposta di deliberazione amministrativa n. 79) APPROVATA (Deliberazione n. 148/2018)

Ordine del giorno F1

Intervengono i consiglieri Brusco (Movimento 5 Stelle), che illustra l'ordine del giorno n. F1, Zanoni (Partito Democratico), Conte (Veneto per L'Autonomia – Alleanza per il Veneto), l'assessore Marcato (Liga Veneta – Lega Nord), i consiglieri Zorzato (Area Popolare Veneto) e Pigozzo (Partito Democratico) il quale illustra le modifiche proposte agli ordini del giorno F1, F3 ed F4.

Il PRESIDENTE sospende la seduta alle ore 15.08.

La seduta riprende alle ore 15.15.

Interviene il consigliere Pigozzo (Partito Democratico) che prosegue l'illustrazione delle modifiche proposte.

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, l'ordine del giorno in oggetto, come modificato.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Guarda, Zorzato, Bassi, Casali, Barison, Berlato, Giorgetti, Barbisan Riccardo, Coletto, Colman, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Bartelle, Berti, Brusco, Scarabel, Valdegamberi, Azzalin, Fracasso, Pigozzo, Salemi, Zanoni, Zottis, Negro, Conte, Dalla Libera, Boron, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

Astenuti:

Ordine del giorno presentato dai consiglieri Ruzzante, Pigozzo e Brusco relativo a "La Giunta regionale si attivi presso il governo affinché si provveda a destinare risorse economiche e ad aprire spazi finanziari per gli interventi di competenza ai sensi della legislazione speciale per Venezia" in occasione dell'esame della proposta di deliberazione amministrativa relativa a "Programma di interventi con riallocazione di risorse finanziarie, a valere sui finanziamenti della Legge Speciale per Venezia di competenza regionale, derivanti da economie di spesa accertate e rimodulazione progettuale". (Proposta di deliberazione amministrativa n. 79) APPROVATA (Deliberazione n. 149/2018)  [RESOCONTO]


Ordine del giorno F2

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, l'ordine del giorno in oggetto.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Guarda, Zorzato, Bassi, Casali, Barison, Berlato, Giorgetti, Barbisan Riccardo, Coletto, Colman, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Bartelle, Berti, Brusco, Scarabel, Azzalin, Fracasso, Pigozzo, Salemi, Zanoni, Zottis, Negro, Conte, Dalla Libera, Boron, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

Astenuti:

Ordine del giorno presentato dai consiglieri Ruzzante, Pigozzo e Brusco relativo a "La Giunta regionale continui a mantenere gli impegni sottoscritti nell'"Accordo di programma Moranzani", a tutela della salute dei cittadini e del patrimonio ambientale dell'area Venezia-Malcontenta-Marghera" in occasione dell'esame della proposta di deliberazione amministrativa relativa a "Programma di interventi con riallocazione di risorse finanziarie, a valere sui finanziamenti della Legge Speciale per Venezia di competenza regionale, derivanti da economie di spesa accertate e rimodulazione progettuale". (Proposta di deliberazione amministrativa n. 79) APPROVATA (Deliberazione n. 150/2018)  [RESOCONTO]

Ordine del giorno F3

Interviene il consigliere Pigozzo (Partito Democratico) per precisazioni sulle modifiche proposte al titolo ed al testo dell'ordine del giorno.

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, l'ordine del giorno in oggetto, come modificato.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Guarda, Zorzato, Bassi, Casali, Barison, Berlato, Giorgetti, Barbisan Riccardo, Coletto, Colman, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Bartelle, Berti, Brusco, Scarabel, Valdegamberi, Azzalin, Fracasso, Pigozzo, Salemi, Zanoni, Negro, Conte, Dalla Libera, Boron, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

Astenuti:

Ordine del giorno presentato dai consigliere Ruzzante, Pigozzo e Brusco relativo a "Garantire l'effettivo completamento degli interventi di bonifica del sito della Ex Nuova Esa" in occasione dell'esame della proposta di deliberazione amministrativa relativa a "Programma di interventi con riallocazione di risorse finanziarie, a valere sui finanziamenti della Legge Speciale per Venezia di competenza regionale, derivanti da economie di spesa accertate e rimodulazione progettuale". (Proposta di deliberazione amministrativa n. 79) APPROVATA (Deliberazione n. 151/2018)  [RESOCONTO]


Ordine del giorno F4

Interviene il consigliere Pigozzo (Partito Democratico) per precisazioni sulle modifiche proposte al testo dell'ordine del giorno.

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, l'ordine del giorno in oggetto, come modificato.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Guarda, Zorzato, Casali, Barison, Berlato, Giorgetti, Barbisan Riccardo, Coletto, Colman, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Bartelle, Berti, Brusco, Scarabel, Valdegamberi, Azzalin, Fracasso, Pigozzo, Salemi, Zanoni, Zottis, Negro, Conte, Dalla Libera, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

Astenuti:

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, la proposta di deliberazione amministrativa in oggetto, come modificata.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Zorzato, Casali, Barison, Berlato, Giorgetti, Barbisan Riccardo, Coletto, Colman, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Valdegamberi, Negro, Conte, Dalla Libera, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

Astenuti:

Guarda, Baldin, Bartelle, Berti, Brusco, Scarabel, Azzalin, Fracasso, Pigozzo, Salemi, Zanoni, Zottis

Punto n. 12) all'ordine del giorno

Proposta di legge d'iniziativa del consigliere Finco relativa a "Modifiche della legge regionale 8 maggio 2009, n. 12 "Nuove norme per la bonifica e la tutela del territorio" ". (Progetto di legge n. 344/2018) APPROVATO (Deliberazione legislativa n. 40/2018)  [RESOCONTO]


Interviene il consigliere Calzavara (Zaia Presidente) che svolge la relazione illustrativa per conto della Seconda Commissione consiliare.

In discussione generale intervengono i consiglieri Azzalin (Partito Democratico), Finco (Liga Veneta – Lega Nord) e Pigozzo (Partito Democratico).

Si passa all'esame dell'articolo e relativo emendamento.

L'emendamento n. B01 aggiuntivo di un articolo posto in votazione col sistema elettronico è approvato e inserito come articolo 2.

L'articolo 1 posto in votazione col sistema elettronico è approvato con le modifiche.

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, il progetto di legge in oggetto nel suo complesso, come modificato.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Guarda, Zorzato, Barbisan Fabiano, Bassi, Casali, Barison, Berlato, Giorgetti, Barbisan Riccardo, Coletto, Colman, Finco, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Bartelle, Berti, Brusco, Scarabel, Valdegamberi, Azzalin, Fracasso, Pigozzo, Salemi, Zanoni, Zottis, Negro, Conte, Dalla Libera, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

Astenuti:

Punto n. 13) all'ordine del giorno

Disegno di legge relativo a "Società regionale "Infrastrutture venete s.r.l." per la gestione delle infrastrutture ferroviarie e di navigazione interna". (Progetto di legge n. 399/2018) APPROVATO (Deliberazione legislativa n. 41/2018)  [RESOCONTO]



Il PRESIDENTE sospende la seduta alle ore 15.30.

La seduta riprende alle ore 15.56.

Il PRESIDENTE sospende nuovamente la seduta alle ore 15.56.

La seduta riprende alle ore 16.22.

Assume la Presidenza il Vicepresidente Bruno Pigozzo

Il PRESIDENTE sospende la seduta alle ore 16.22.

La seduta riprende alle ore 16.35.

Assume la Presidenza il Vicepresidente Massimo Giorgetti

Interviene il consigliere Montagnoli (Liga Veneta – Lega Nord) che svolge la relazione di maggioranza per conto della Prima Commissione consiliare.

Interviene il consigliere Fracasso (Partito Democratico) che svolge la relazione di minoranza per conto della Prima Commissione consiliare

Il PRESIDENTE comunica che alle ore 16.50 scade il termine per la presentazione dei subemendamenti.

In discussione generale intervengono i consiglieri Azzalin (Partito Democratico), l'assessora De Berti e la consigliera Baldin (Movimento 5 Stelle).

Il PRESIDENTE dichiara chiusa la discussione generale e sospende la seduta alle ore 17.18 per consentire alla Prima Commissione consiliare di esprimere il parere sugli emendamenti presentati.

La seduta è sospesa alle ore 17.18.

La seduta riprende alle ore 17.23.

Si passa all'esame degli articoli e dei suoi emendamenti.

L'articolo 1 posto in votazione col sistema elettronico è approvato.

L'emendamento n. A3 all'articolo 2 posto in votazione col sistema elettronico è approvato.

Il PRESIDENTE dichiara precluso l'emendamento n. A1.

L'articolo 2 posto in votazione col sistema elettronico è approvato come emendato.

L'emendamento n. A4 all'articolo 3 posto in votazione col sistema elettronico è approvato.

Il PRESIDENTE dichiara precluso l'emendamento n. A2.

L'emendamento n. A5 all'articolo 3 posto in votazione col sistema elettronico è approvato.

L'articolo 3 posto in votazione col sistema elettronico è approvato come emendato.

Gli articoli 4, 5, 6 e 7 posti in votazione separatamente col sistema elettronico sono approvati.

In dichiarazione di voto interviene il consigliere Fracasso (Partito Democratico).

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, il progetto di legge in oggetto nel suo complesso, come modificato.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Guarda, Zorzato, Barbisan Fabiano, Bassi, Barison, Berlato, Giorgetti, Barbisan Riccardo, Coletto, Colman, Finco, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Valdegamberi, Azzalin, Fracasso, Pigozzo, Salemi, Sinigaglia, Zanoni, Guadagnini, Negro, Conte, Dalla Libera, Boron, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

Astenuti:

Baldin, Bartelle, Berti, Brusco, Scarabel, Ruzzante

Punto n. 14) all'ordine del giorno

Proposta di legge d'iniziativa dei consiglieri Gidoni, Fabiano Barbisan, Boron, Finco, Rizzotto, Semenzato e Villanova relativa a "Modifiche della legge regionale 8 maggio 1980, n. 43 "Contributi a favore delle sezioni regionali dell'ANCI e dell'UPI, nonché della federazione regionale dell'AICCE e della delegazione regionale dell'UNCEM" ". (Progetto di legge n. 377/2018) APPROVATO (Deliberazione legislativa n. 42/2018)  [RESOCONTO]


Interviene il consigliere Colman (Liga Veneta – Lega Nord) che svolge la relazione illustrativa per conto della Prima Commissione consiliare.

L'articolo 1 posto in votazione col sistema elettronico è approvato.

Sull'articolo 2 interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto – Liberi e Uguali).

Gli articoli 2 e 3 posti in votazione separatamente col sistema elettronico sono approvati.

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, il progetto di legge in oggetto nel suo complesso.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Guarda, Zorzato, Barbisan Fabiano, Bassi, Barison, Berlato, Giorgetti, Barbisan Riccardo, Coletto, Colman, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Bartelle, Berti, Brusco, Scarabel, Valdegamberi, Azzalin, Fracasso, Pigozzo, Salemi, Sinigaglia, Zanoni, Guadagnini, Negro, Conte, Dalla Libera, Boron, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

Astenuti:

Ruzzante

Punto n. 15) all'ordine del giorno

Disegno di legge relativo a "Modifiche della legge regionale 18 dicembre 1993, n. 53 "Disciplina delle attività di vigilanza e di controllo sugli enti amministrativi regionali" e disposizioni di coordinamento". (Progetto di legge n. 374/2018) APPROVATO (Deliberazione legislativa n. 43/2018)  [RESOCONTO]


Interviene la consigliera Brescacin (Zaia Presidente) che svolge la relazione di maggioranza per conto della Prima Commissione consiliare.

Interviene il consigliere Azzalin (Partito Democratico) che svolge la relazione di minoranza per conto della Prima Commissione consiliare

Il PRESIDENTE sospende la seduta alle ore 17.48 per consentire alla Prima Commissione consiliare di esprimere il parere sugli emendamenti presentati.

La seduta riprende alle ore 18.07.

Si passa all'esame degli articoli e dei suoi emendamenti.

L'emendamento n. C1 all'articolo 1 posto in votazione col sistema elettronico è respinto.

Gli articoli 1 e 2 posti in votazione separatamente col sistema elettronico sono approvati.

L'emendamento n. C2 all'articolo 3 posto in votazione col sistema elettronico è respinto.

Sull'emendamento n. C3 all'articolo 3 intervengono i consiglieri Ruzzante (Gruppo Misto – Liberi e Uguali) e la relatrice Brescacin (Zaia Presidente) che esprime parere contrario.

L'emendamento n. C3 all'articolo 3 posto in votazione col sistema elettronico è respinto.

Il PRESIDENTE dichiara che gli emendamenti n. C4 e n. C5 all'articolo 3 sono preclusi.

L'emendamento n. C6 all'articolo 3 posto in votazione col sistema elettronico è respinto.

Il PRESIDENTE dichiara che gli emendamenti n. C7 e n. C8 all'articolo 3 sono preclusi.

Gli articoli 3 e 4 posti in votazione separatamente col sistema elettronico sono approvati.

L'emendamento n. C9 all'articolo 5 posto in votazione col sistema elettronico è respinto.

L'articolo 5 posto in votazione separatamente col sistema elettronico è approvato.

Sull'emendamento n. C10 all'articolo 6 intervengono il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto – Liberi e Uguali) e la relatrice Brescacin (Zaia Presidente) che esprime parere contrario.

L'emendamento n. C10 all'articolo 6 posto in votazione col sistema elettronico è respinto.

L'emendamento n. C11 all'articolo 6 posto in votazione col sistema elettronico è respinto.

Gli articoli 6, 7, 8 e 9 posti in votazione separatamente col sistema elettronico sono approvati.

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, il progetto di legge in oggetto nel suo complesso nel testo approvato dalla Prima Commissione consiliare.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Zorzato, Barbisan Fabiano, Barison, Berlato, Giorgetti, Barbisan Riccardo, Coletto, Colman, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Valdegamberi, Guadagnini, Negro, Dalla Libera, Boron, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

Astenuti:

Guarda, Bassi, Baldin, Berti, Brusco, Scarabel, Ruzzante, Azzalin, Fracasso, Pigozzo, Salemi, Sinigaglia, Zanoni

Punto n. 16) all'ordine del giorno

Mozione presentata dai consiglieri Ruzzante, Rizzotto, Michieletto, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Sandonà, Villanova, Finco, Riccardo Barbisan, Ciambetti, Coletto, Colman, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Zorzato, Dalla Libera, Barison, Berlato, Ferrari, Guarda e Giorgetti relativa a "La Regione del Veneto sostenga e supporti la candidatura Città di Padova quale capitale europea del volontariato nel 2020" (Mozione n. 399) APPROVATA (Deliberazione n. 153/2018)  [RESOCONTO]


e

Mozione presentata dai consiglieri Sinigaglia, Fracasso, Azzalin, Moretti, Pigozzo, Salemi, Zanoni, Zottis, Guarda, Conte, Rizzotto, Michieletto, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Sandonà, Villanova, Finco, Riccardo Barbisan, Ciambetti, Coletto, Colman, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Zorzato, Dalla Libera, Barison, Berlato, Ferrari e Giorgetti relativa a "La Giunta regionale sostenga la candidatura di Padova a capitale europea del volontariato 2020". (Mozione n. 402) APPROVATA (Deliberazione n. 154/2018)  [RESOCONTO]



Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto – Liberi e Uguali) che illustra la mozione n. 399.

Interviene il consigliere Sinigaglia (Partito Democratico) che illustra la mozione n. 402.

In discussione generale intervengono l'assessora Lanzarin (Zaia Presidente), i consiglieri Rizzotto (Zaia Presidente) che chiede la sottoscrizione di entrambi le mozioni anche a nome dei gruppi consiliari Zaia Presidente e Liga Veneta – Lega Nord, Zorzato (Area Popolare Veneto) e Dalla Libera (Veneti Uniti), che chiedono la sottoscrizione, i consiglieri Barison (Fratelli d'Italia – Movimento per la cultura rurale) e Ferrari (Alessandra Moretti Presidente) che chiedono la sottoscrizione anche a nome dei rispettivi gruppi.

Interviene il PRESIDENTE consigliere Giorgetti che chiede la sottoscrizione anche a nome del Gruppo Forza Italia – Alleanza per il Veneto.

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, la mozione n. 399.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Guarda, Zorzato, Barbisan Fabiano, Barison, Berlato, Giorgetti, Barbisan Riccardo, Coletto, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Berti, Brusco, Scarabel, Ruzzante, Valdegamberi, Pigozzo, Salemi, Sinigaglia, Zanoni, Guadagnini, Negro, Dalla Libera, Boron, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

Astenuti:

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, la mozione n. 402.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Guarda, Zorzato, Barbisan Fabiano, Barison, Berlato, Giorgetti, Barbisan Riccardo, Coletto, Colman, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Berti, Brusco, Scarabel, Ruzzante, Valdegamberi, Fracasso, Pigozzo, Salemi, Sinigaglia, Zanoni, Guadagnini, Negro, Dalla Libera, Boron, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

Astenuti:

Punto n. 17) all'ordine del giorno

Risoluzione presentata dal consigliere Ruzzante relativa a "PFAS: tutela dei lavoratori e verifica delle responsabilità" (Risoluzione n. 85) APPROVATA (Deliberazione n. 155/2018)  [RESOCONTO]

Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto – Liberi E Uguali) che illustra la risoluzione in oggetto.

Interviene la consigliera Rizzotto (Zaia Presidente) che propone modifiche.

Il PRESIDENTE dà atto che le modifiche sono accolte dal proponente e pone in votazione, col sistema elettronico, la Risoluzione n. 85, con le modifiche.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Guarda, Zorzato, Barbisan Fabiano, Barison, Berlato, Barbisan Riccardo, Coletto, Colman, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Berti, Brusco, Scarabel, Ruzzante, Valdegamberi, Azzalin, Fracasso, Pigozzo Salemi, Sinigaglia, Zanoni, Guadagnini, Negro, Dalla Libera, Boron, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

Astenuti:

Punto n. 18) all'ordine del giorno

Risoluzione presentata dal consigliere Guadagnini relativa a "Immediata scarcerazione dei prigionieri politici catalani" (Risoluzione n. 96) APPROVATA (Deliberazione n. 156/2018)  [RESOCONTO]

Interviene il consigliere Guadagnini (Siamo Veneto) che illustra la risoluzione in oggetto.

In discussione generale intervengono i consiglieri Valdegamberi (Gruppo Misto) e Zanoni (Partito Democratico).

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, la Risoluzione n. 96.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Barbisan Fabiano, Barbisan Riccardo, Coletto, Colman, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Semenzato, Baldin, Berti, Scarabel, Ruzzante, Valdegamberi, Zanoni, Guadagnini, Negro, Dalla Libera, Boron, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

Azzalin, Pigozzo

Astenuti:

Giorgetti, Sinigaglia

Punto n. 19) all'ordine del giorno

Mozione presentata dalla consigliera Negro relativa a "La Giunta regionale solleciti il governo nazionale ad individuare ed allontanare i richiedenti asilo che spacciano droga" (Mozione n. 356) APPROVATA (Deliberazione n. 157/2018)  [RESOCONTO]


Interviene la consigliera Negro (Veneto Cuore Autonomo) che illustra la mozione.

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, la mozione n. 356.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Zorzato, Barbisan Fabiano, Berlato, Giorgetti, Barbisan Riccardo, Coletto, Colman, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Berti, Scarabel, Valdegamberi, Azzalin, Pigozzo, Sinigaglia, Guadagnini, Negro, Dalla Libera, Boron, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

Ruzzante

Astenuti:

Zanoni

Punto n. 20) all'ordine del giorno

Mozione presentata dai consiglieri Negro, Rizzotto, Giorgetti, Dalla Libera e Valdegamberi relativa a "La Regione del Veneto si attivi per la diminuzione consapevole delle interruzioni volontarie di gravidanza" (Mozione n. 366) APPROVATA (Deliberazione n. 158/2018)  [RESOCONTO]


Interviene la consigliera Negro (Veneto Cuore Autonomo) che illustra la mozione.

Durante l'intervento della consigliera Negro assume la Presidenza il Vicepresidente Bruno Pigozzo

Interviene la consigliera Rizzotto (Zaia Presidente) che propone modifiche al testo e ne chiede la sottoscrizione.

Intervengono i consiglieri Giorgetti (Forza Italia – Alleanza per il Veneto) che chiede di sottoscrivere la mozione con le modifiche proposte anche a nome del gruppo e Dalla Libera (Veneti Uniti) che chiede di sottoscriverla.

Durante l'intervento del consigliere Dalla Libera assume la Presidenza il Vicepresidente Massimo Giorgetti

Intervengono il consigliere Valdegamberi (Gruppo Misto) che chiede di sottoscriverla, la consigliera Negro (Veneto Cuore Autonomo) e la consigliera Rizzotto (Zaia Presidente) che, su invito del Presidente precisa le modifiche proposte.

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, la mozione n. 366 con le modifiche.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Zorzato, Barbisan Fabiano, Barison, Berlato, Giorgetti, Barbisan Riccardo, Coletto, Colman, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Valdegamberi, Guadagnini, Negro, Dalla Libera, Boron, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

Baldin, Berti, Scarabel, Ruzzante

Astenuti:

Non hanno partecipato al voto:

Azzalin, Pigozzo, Zanoni

Punto n. 21) all'ordine del giorno

Mozione presentata dai consiglieri Dalla Libera, Finco, Rizzotto, Sandonà, Brescacin, Boron, Michieletto, Calzavara, Gerolimetto, Villanova, Riccardo Barbisan, , Colman, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Negro, Fabiano Barbisan e Giorgetti relativa a "Il Governo e il Parlamento eliminino l'obbligo della fatturazione elettronica per le partite IVA" (Mozione n. 407) APPROVATA (Deliberazione n. 159/2018)  [RESOCONTO]


Interviene il consigliere Dalla Libera (Veneti Uniti) che illustra la mozione.

In discussione generale intervengono i consiglieri Azzalin (Partito Democratico), Gerolimetto (Zaia Presidente) che chiede di sottoscriverla.

Il PRESIDENTE dichiara che i consiglieri Negro, Montagnoli, Barbisan Fabiano, Calzavara, Michieletto, Villanova, Marcato, Possamai, Gidoni, Semenzato, Barbisan Riccardo, Colman e Giorgetti chiedono di sottoscrivere la mozione.

In discussione generale intervengono l'assessore Forcolin (Liga Veneta – Lega Nord), i consiglieri Boron (Zaia Presidente), Barbisan Riccardo (Liga Veneta – Lega Nord), Ruzzante (Gruppo Misto – Liberi e Uguali) che propone delle modifiche, Zorzato (Area Popolare Veneto), Montagnoli (Liga Veneta – Lega Nord) e Zanoni (Partito Democratico) che condivide le modifiche proposte.

Il PRESIDENTE pone in votazione, col sistema elettronico, la mozione n. 407 nel testo presentato.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50 comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Zorzato, Barbisan Fabiano, Barison, Berlato, Giorgetti, Barbisan Riccardo, Coletto, Colman, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Valdegamberi, Guadagnini, Negro, Dalla Libera, Boron, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

Baldin, Berti, Scarabel, Ruzzante, Azzalin, Pigozzo, Zanoni

Astenuti:

Il PRESIDENTE dichiara chiusa la seduta.

Il Consiglio regionale sarà convocato a domicilio.

La seduta termina alle ore 19.16.

Consiglieri presenti:
AZZALIN Graziano
LANZARIN Manuela
BALDIN Erika
MARCATO Roberto
BARBISAN Fabiano
MICHIELETTO Gabriele
BARBISAN Riccardo
MONTAGNOLI Alessandro
BARISON Massimiliano
MORETTI Alessandra
BARTELLE Patrizia
NEGRO Giovanna
BASSI Andrea
PIGOZZO Bruno
BERLATO Sergio Antonio
POSSAMAI Gianpiero
BERTI Jacopo
RIZZOTTO Silvia
BORON Fabrizio
RUZZANTE Piero
BOTTACIN Gianpaolo Enrico
SALEMI Orietta
BRESCACIN Sonia
SANDONA' Luciano
BRUSCO Manuel
SCARABEL Simone
CALZAVARA Francesco
SEMENZATO Alberto
CASALI Stefano
SINIGAGLIA Claudio
CIAMBETTI Roberto
VALDEGAMBERI Stefano
COLETTO Luca
VILLANOVA Alberto
COLMAN Maurizio
ZANONI Andrea
CONTE Maurizio
ZORZATO Marino
DALLA LIBERA Pietro
ZOTTIS Francesca
FERRARI Franco

FINCO Nicola Ignazio

FORCOLIN Gianluca

FRACASSO Stefano

GEROLIMETTO Nazzareno

GIDONI Franco

GIORGETTI Massimo

GUADAGNINI Antonio

GUARDA Cristina





IL CONSIGLIERE SEGRETARIO
Simone SCARABEL






IL PRESIDENTE
Massimo GIORGETTI








N.B. Gli emendamenti indicati nel processo verbale sono consultabili presso l'Unità
Assemblea

PROCESSO VERBALE
Redazione a cura di Cristiano Gebbin e Fabris Elisabetta

menù di sezione:


Link di salto: Torna su - Torna alla Navigazione principale - torna ai Contenuti - Vai alla ricerca
showSondaggio:true valutaParametroOnline:false direttaRefresh:30000
nodo 1