Benvenuto nel sito del Consiglio Regionale del Veneto


Link di salto: Vai alla Navigazione principale - Vai ai Contenuti - Vai alla ricerca

resoconti e verbali [new]

Contenuti: Verbale n. 214 - 10^ legislatura
PROCESSO VERBALE
SEDUTA PUBBLICA N. 214
MARTEDÌ 11 GIUGNO 2019


PRESIDENZA
PRESIDENTE ROBERTO CIAMBETTI
VICEPRESIDENTE BRUNO PIGOZZO

PROCESSO VERBALE REDATTO A CURA DELL'UFFICIO ATTIVITà ISTITUZIONALI

INDICE

Processo verbale della 214a seduta pubblica – martedì 11 giugno 2019
La seduta si svolge a Venezia in Palazzo Ferro-Fini, sede del Consiglio regionale.

I lavori si svolgono sulla base dell'ordine del giorno prot. n. 8193 del 6 giugno 2019.

Il Presidente CIAMBETTI dichiara aperta la seduta alle ore 10.42.

Punto n. 1) all'ordine del giorno

Approvazione verbale della seduta precedente


Il PRESIDENTE, poiché nessun Consigliere chiede di fare osservazioni, dichiara che si intende approvato il processo verbale della 213a seduta pubblica di martedì 28 maggio 2019.

Punto n. 2) all'ordine del giorno

Comunicazioni della Presidenza del Consiglio  [RESOCONTO]

Il PRESIDENTE comunica che il Presidente della Giunta regionale Zaia e l'assessora Lanzarin sono in congedo.

Punto n. 3) all'ordine del giorno

Interrogazioni e interpellanze  [RESOCONTO]


Ai sensi dell'art. 114, comma 4 del Regolamento l'elenco delle interrogazioni e delle interpellanze, allegato alla Convocazione, è dato per letto.

Punto n. 4) all'ordine del giorno

Risposte della Giunta regionale alle interrogazioni e interpellanze  [RESOCONTO]


Interrogazioni a risposta immediata

n. 765 del 13.05.2019
presentata dai consiglieri Ruzzante, Bartelle e Guarda
"La Giunta regionale intende intervenire per garantire il regolare funzionamento del mercato locale degli spettacoli dal vivo?"

Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto – Liberi E Uguali) che illustra l'IRI in oggetto.

Durante l'intervento del consigliere Ruzzante assume la Presidenza il Vicepresidente Bruno Pigozzo.

Interviene l'assessore Bottacin (Zaia Presidente) che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto – Liberi E Uguali) in sede di replica.

n. 767 del 14.05.2019
presentata dai consiglieri Ruzzante, Bartelle e Guarda
""I negri non si siedono qui", bullismo surreale su uno scuolabus a Treviso. Con quali interventi la Giunta regionale intende far fronte all'ondata di discriminazioni?"

Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto – Liberi E Uguali) che illustra l'IRI in oggetto.

Interviene l'assessore Bottacin (Zaia Presidente) che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto – Liberi E Uguali) in sede di replica.

Punto n. 5) all'ordine del giorno

Interrogazioni a risposta scritta iscritte all'ordine del giorno ai sensi dell'articolo 111, comma 3, del Regolamento  [RESOCONTO]



Punto 5.2) all'ordine del giorno

Interrogazione a risposta scritta presentata dal consigliere Berti relativa a "Perché la situazione delle strutture di ricovero intermedio in Veneto si è aggravata negli ultimi 6 anni?" (Interrogazione a risposta scritta n. 588)

Il PRESIDENTE, preso atto dell'assenza in Aula del consigliere Berti, comunica che gli verrà inviata risposta scritta.

Punto 5.9) all'ordine del giorno

Interrogazione a risposta scritta presentata dal consigliere Ruzzante relativa a "Cittadella Socio Sanitaria di Cavarzere (VE): la Giunta regionale come intende agire per garantire la continuità e l'implementazione dei servizi?" (Interrogazione a risposta scritta n. 699)  [RESOCONTO]


Interviene l'assessore Bottacin (Zaia Presidente) che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto – Liberi E Uguali) in sede di replica.

Punto 5.11) all'ordine del giorno

Interrogazione a risposta scritta presentata dai consiglieri Ruzzante e Bartelle relativa a "La Giunta regionale faccia chiarezza rispetto al futuro del servizio sanitario nei Comuni di Marcon e di Quarto d'Altino" (Interrogazione a risposta scritta n. 711)  [RESOCONTO]


Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto – Liberi E Uguali) che illustra l'IRS in oggetto.

Interviene l'assessore Bottacin (Zaia Presidente) che risponde per conto della Giunta regionale.

Durante l'intervento dell'assessore Bottacin assume la Presidenza il Presidente Roberto Ciambetti.

Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto – Liberi E Uguali) in sede di replica.

Punto 5.13) all'ordine del giorno

Interrogazione a risposta scritta presentata dai consiglieri Ruzzante e Bartelle relativa a "Assetto delle cure domiciliari presso l'AULSS 6: la Giunta regionale intende davvero consentire che si prosegua sulla linea tracciata dalla DGR n. 1075 del 2017?" (Interrogazione a risposta scritta n. 722)  [RESOCONTO]


Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto – Liberi E Uguali) che illustra l'IRS in oggetto.

Interviene l'assessore Bottacin (Zaia Presidente) che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto – Liberi E Uguali) in sede di replica.

Punto 5.10) all'ordine del giorno

Interrogazione a risposta scritta presentata dal consigliere Ruzzante relativa a "Sistema Prato della Valle e rinegoziazione dell'oggetto e delle condizioni della concessione originaria: la Giunta regionale ha mai attivato specifiche segnalazioni all'ANAC?" (Interrogazione a risposta scritta n. 701)  [RESOCONTO]


Interviene l'assessore Bottacin (Zaia Presidente) che risponde per conto della Giunta regionale.

Interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto – Liberi E Uguali) in sede di replica.

Punto 5.15) all'ordine del giorno

Interrogazione a risposta scritta presentata dalla consigliera Baldin relativa a "Nuovo trasferimento dal CFP Alberghiero di Chioggia: è nell'interesse pubblico?" (Interrogazione a risposta scritta n. 724)

Il PRESIDENTE, preso atto dell'assenza in Aula della consigliera Baldin, comunica che le verrà inviata risposta scritta.

Punti nn. 6) e 7) all'ordine del giorno

Rendiconto della gestione per l'esercizio finanziario 2018 del Consiglio regionale (Proposta di deliberazione amministrativa n. 98) APPROVATA (Deliberazione n. 50/2019)  [RESOCONTO]

e

Applicazione del risultato di amministrazione, a seguito dell'approvazione del rendiconto della gestione dell'esercizio finanziario 2018 e variazioni del bilancio di previsione 2019-2020-2021 (Proposta di deliberazione amministrativa n. 97) APPROVATA (Deliberazione n. 52/2019)  [RESOCONTO]


Interviene il consigliere Pigozzo (Partito Democratico) che svolge la relazione illustrativa abbinata dei due punti in oggetto per conto dell'Ufficio di Presidenza e illustra un ordine del giorno collegato alla proposta di deliberazione amministrativa n. 98.

In discussione generale abbinata intervengono i consiglieri Fracasso (Partito Democratico), Ruzzante (Gruppo Misto – Liberi E Uguali), Conte (Forza Italia - Veneto per l'Autonomia), Villanova (Zaia Presidente), Scarabel (Movimento 5 Stelle), Finco (Liga Veneta – Lega Nord), Valdegamberi (Gruppo Misto – Tzimbar Earde) e Pigozzo (Partito Democratico) in sede di replica

La seduta è sospesa alle ore 11.51.

La seduta riprende alle ore 11.55.

Il PRESIDENTE pone in votazione col sistema elettronico la proposta di deliberazione amministrativa n. 98.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50, comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Barbisan Fabiano, Bassi, Casali, Berlato, Zorzato, Conte, Barbisan Riccardo, Ciambetti, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Possamai, Semenzato, Baldin, Berti, Brusco, Scarabel, Bartelle, Ruzzante, Valdegamberi, Azzalin, Fracasso, Moretti, Pigozzo, Salemi, Zanoni, Zottis, Guadagnini, Negro, Barison, Dalla Libera, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

nessuno

Astenuti:

nessuno

Non votanti:

nessuno

Si passa all'ordine del giorno collegato alla proposta di deliberazione amministrativa n. 97.

Ordine del giorno n. A1

Ordine del giorno presentato dai consiglieri Fracasso, Ruzzante, Brusco, Negro, Conte, Berlato e Finco relativo a "Destinare le economie del Bilancio del Consiglio per emergenze sociali" in occasione dell'esame della proposta di deliberazione amministrativa relativa a "Applicazione del risultato di amministrazione, a seguito dell'approvazione del rendiconto della gestione dell'esercizio finanziario 2018 e variazioni del bilancio di previsione 2019-2020-2021". (Proposta di deliberazione amministrativa n. 97) APPROVATO (Deliberazione n. 51/2019)  [RESOCONTO]

Il PRESIDENTE pone in votazione col sistema elettronico l'ordine del giorno in oggetto.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50, comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Barbisan Fabiano, Casali, Berlato, Zorzato, Conte, Barbisan Riccardo, Ciambetti, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Berti, Brusco, Scarabel, Bartelle, Ruzzante, Valdegamberi, Azzalin, Fracasso, Moretti, Pigozzo, Salemi, Zanoni, Zottis, Guadagnini, Negro, Barison, Dalla Libera, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

nessuno

Astenuti:

Bassi

Non votanti:

nessuno

Il PRESIDENTE pone in votazione col sistema elettronico la proposta di deliberazione amministrativa n. 97.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50, comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Barbisan Fabiano, Casali, Berlato, Zorzato, Conte, Barbisan Riccardo, Ciambetti, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Berti, Brusco, Scarabel, Bartelle, Ruzzante, Valdegamberi, Azzalin, Fracasso, Moretti, Pigozzo, Salemi, Zanoni, Zottis, Guadagnini, Negro, Barison, Dalla Libera, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

nessuno

Astenuti:

Bassi

Non votanti:

nessuno

Punto n. 8) all'ordine del giorno

Disegno di legge relativo a "Prima variazione generale al bilancio di previsione 2019-2021 della Regione del Veneto". (Progetto di legge n. 437/2019) APPROVATO (Deliberazione legislativa n. 22/2019)  [RESOCONTO]

Intervengono i consiglieri Sandonà (Zaia Presidente) che svolge la relazione di maggioranza per conto della Prima commissione consiliare e Fracasso (Partito Democratico) che svolge la relazione di minoranza per conto della Prima commissione consiliare.

Assume la Presidenza il Vicepresidente Bruno Pigozzo.

In discussione generale intervengono il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto – Liberi E Uguali) che illustra l'ordine del giorno n. B1 e l'assessore Forcolin (Liga Veneta – Lega Nord).

Si passa all'esame dell'articolato.

I quattro articoli, che compongono il progetto di legge in oggetto, posti in votazione separatamente, col sistema elettronico, sono approvati nel testo presentato dalla competente commissione consiliare.

Si passa all'ordine del giorno collegato alla proposta di legge.

Ordine del giorno n. B1.

Ordine del giorno presentato dai consiglieri Bartelle, Ruzzante, Azzalin, Fracasso, Salemi, Moretti, Pigozzo, Zanoni e Zottis relativo a "Valutare la necessità di implementare le risorse per la divisione ferroviaria di Sistemi territoriali affinché possa garantire un servizio efficiente" in occasione dell'esame del disegno di legge relativo a "Prima variazione generale al bilancio di previsione 2019-2021 della Regione del Veneto" (Progetto di legge n. 437/2019) APPROVATO (Deliberazione n. 53/2019)  [RESOCONTO]

Il PRESIDENTE comunica una modifica al dispositivo proposta con il consenso dei firmatari.

Interviene il consigliere Azzalin (Partito Democratico) che chiede la sottoscrizione dell'ordine del giorno a nome del gruppo.

Il PRESIDENTE pone in votazione col sistema elettronico l'ordine del giorno in oggetto come modificato.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50, comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Barbisan Fabiano, Bassi, Casali, Berlato, Zorzato, Barbisan Riccardo, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Berti, Brusco, Scarabel, Bartelle, Ruzzante, Valdegamberi, Azzalin, Fracasso, Moretti, Pigozzo, Salemi, Zanoni, Zottis, Guadagnini, Negro, Barison, Dalla Libera, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

nessuno

Astenuti:

Ferrari

Non votanti:

nessuno

Il PRESIDENTE pone in votazione con il sistema elettronico il progetto di legge in oggetto nel suo complesso.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50, comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Barbisan Fabiano, Bassi, Casali, Berlato, Zorzato, Barbisan Riccardo, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Valdegamberi, Guadagnini, Negro, Barison, Dalla Libera, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

Baldin, Berti, Brusco, Scarabel, Bartelle, Ruzzante, Azzalin, Fracasso, Moretti, Pigozzo, Salemi, Zanoni, Zottis

Astenuti:

Ferrari

Non votanti:

nessuno

Punto n. 9) all'ordine del giorno

Disegno di legge relativo a "Disposizioni in materia di ricettività turistica". (Progetto di legge n. 396/2018) APPROVATO (Deliberazione legislativa n. 23/2019)  [RESOCONTO]


Intervengono i consiglieri Villanova (Zaia Presidente) che svolge la relazione di maggioranza per conto della Sesta commissione consiliare e Zottis (Partito Democratico) che svolge la relazione di minoranza per conto della Sesta commissione consiliare.

In discussione generale interviene il consigliere Ruzzante (Gruppo Misto – Liberi E Uguali).

Il PRESIDENTE comunica che il termine per la presentazione di subemendamenti agli emendamenti dal n. A2 al n. A5, appena presentati, scade in 15 minuti.

In discussione generale intervengono i consiglieri Calzavara (Zaia Presidente), Villanova (Zaia Presidente) in fase di replica e l'assessore Caner.

Il presidente dichiara chiusa la discussione generale e sospende la seduta per consentire all'Ufficio di Presidenza della Sesta commissione di esprimere parere sugli emendamenti presentati.

La seduta è sospesa alle ore 13.07.

La seduta riprende alle ore 14.51.

Assume la Presidenza il Presidente Roberto Ciambetti.

Il PRESIDENTE prende atto che l'assessora Lanzarin rientra dal congedo.

Il PRESIDENTE comunica che il termine per la presentazione di subemendamenti all'emendamento n. A6, appena presentato dalla Giunta, scade in 5 minuti.

La seduta è sospesa alle ore 14.52.

La seduta riprende alle ore 14.57

Si passa all'esame dell'articolato e relativi emendamenti.

Sull'emendamento n. A1 all'articolo 1 intervengono la consigliera Baldin (Movimento 5 Stelle), che lo ritira, e l'assessore Caner.

L'emendamento n. A6 all'articolo 1, posto in votazione col sistema elettronico, è approvato.

Interviene la consigliera Zottis (Partito Democratico) che ritira l'emendamento n. A2.

L'articolo 1, posto in votazione col sistema elettronico, è approvato come emendato.

Il PRESIDENTE dichiara che l'emendamento n. A3 è ritirato.

Sull'emendamento n. A4 aggiuntivo di un articolo intervengono la consigliera Zottis (Partito Democratico) che lo illustra e l'assessore Caner.

L'emendamento n. A4 aggiuntivo di un articolo, posto in votazione col sistema elettronico, è respinto.

Il PRESIDENTE dichiara precluso dalla votazione precedente l'emendamento n. A5 all'articolo 2.

Gli articoli 2 e 3, posti in votazione separatamente col sistema elettronico, sono approvati nel testo presentato dalla competente commissione consiliare.

In dichiarazione di voto finale interviene la consigliera Zottis (Partito Democratico).

Il PRESIDENTE pone in votazione con il sistema elettronico il progetto di legge in oggetto nel suo complesso come emendato.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50, comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Barbisan Fabiano, Casali, Berlato, Zorzato, Conte, Barbisan Riccardo, Ciambetti, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Brusco, Scarabel, Valdegamberi, Azzalin, Fracasso, Moretti, Pigozzo, Salemi, Zanoni, Zottis, Guadagnini, Negro, Dalla Libera, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

nessuno

Astenuti:

Bartelle, Ruzzante

Non votanti:

nessuno

Punto n. 10) all'ordine del giorno

Programma degli interventi per il patrimonio culturale di origine veneta nell'Istria e nella Dalmazia per l'anno 2019. Legge regionale 7 aprile 1994, n. 15 "Interventi per il recupero, la conservazione e la valorizzazione del patrimonio culturale di origine veneta nell'Istria e nella Dalmazia", articolo 7, comma 1. (Proposta di deliberazione amministrativa n. 96) APPROVATA (Deliberazione n. 54/2018)  [RESOCONTO]


In considerazione dell'assenza del relatore Colman, interviene il Presidente della Sesta commissione Villanova (Zaia Presidente) che svolge la relazione illustrativa per conto della Sesta commissione consiliare.

Il PRESIDENTE pone in votazione col sistema elettronico la proposta di deliberazione amministrativa in oggetto.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50, comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Barbisan Fabiano, Bassi, Casali, Berlato, Zorzato, Conte, Barbisan Riccardo, Ciambetti, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Valdegamberi, Azzalin, Fracasso, Moretti, Pigozzo, Salemi, Zanoni, Zottis, Guadagnini, Negro, Dalla Libera, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

nessuno

Astenuti:

Bartelle, Ruzzante

Non votanti:

nessuno

Punto n. 11) all'ordine del giorno

Proposta di legge statale da trasmettere al Parlamento nazionale, ai sensi dell'articolo 121 della Costituzione dal titolo: "Modifica del decreto legislativo 23 maggio 2011, n. 79 "Codice della normativa statale in tema di ordinamento e mercato del turismo, a norma dell'articolo 14 della legge 28 novembre 2005, n. 246, nonché attuazione della direttiva 2008/122/CE, relativa ai contratti di multiproprietà, contratti relativi ai prodotti per le vacanze di lungo termine, contratti di rivendita e di scambio."" di iniziativa del Consiglio regionale del Veneto. (Progetto di legge statale n. 36) APPROVATO (Deliberazione n. 55/2019)  [RESOCONTO]


Intervengono i consiglieri Pigozzo (Partito Democratico) che svolge la relazione di maggioranza per conto della Sesta commissione consiliare e Villanova (Zaia Presidente) che svolge la relazione di minoranza per conto della Sesta commissione consiliare.

In discussione generale intervengono i consiglieri Zottis (Partito Democratico), Salemi (Partito Democratico), l'assessore Caner.

Chiusa la discussione generale interviene in sede di replica il consigliere Pigozzo (Partito Democratico).

Si passa all'esame dell'articolato.

I tre articoli, che compongono il progetto di legge in oggetto, posti in votazione separatamente, col sistema elettronico, sono approvati nel testo presentato dalla competente commissione consiliare.

Il PRESIDENTE pone in votazione col sistema elettronico il progetto di legge statale in oggetto nel suo complesso.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50, comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Barbisan Fabiano, Casali, Berlato, Zorzato, Conte, Barbisan Riccardo, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Berti, Brusco, Scarabel, Valdegamberi, Azzalin, Fracasso, Moretti, Pigozzo, Salemi, Zanoni, Zottis, Guadagnini, Negro, Dalla Libera, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

nessuno

Astenuti:

Bartelle, Ruzzante

Non votanti:

nessuno

Il PRESIDENTE sospende la seduta per consentire una riunione della Conferenza dei Presidenti dei gruppi consiliari.

La seduta è sospesa alle ore 15.24.

La seduta riprende alle ore 15.38.

Punto n. 12) all'ordine del giorno


Nomina del Presidente dell'ESU-Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario di Venezia. (Proposta di deliberazione amministrativa n. 75) APPROVATA (Deliberazione n. 56/2019)  [RESOCONTO]


Interviene il consigliere Montagnoli (Liga Veneta – Lega Nord) che svolge la relazione illustrativa per conto della Prima commissione consiliare.

Il PRESIDENTE pone in votazione col sistema elettronico e a scrutinio segreto la proposta di deliberazione amministrativa in oggetto.

Il Consiglio approva

Punto n. 13) all'ordine del giorno

Mozione presentata dai consiglieri Guarda e Zanoni relativa a "La Regione Veneto solleciti il Ministero dell'Ambiente per l'urgente introduzione di limiti nazionali concernenti tutte le sostanze perfluoroalchiliche". (Mozione n. 437) RINVIATA


Interviene il consigliere Zanoni (Partito Democratico) che chiede il rinvio della mozione in oggetto.

Il PRESIDENTE accoglie la richiesta di rinvio.

Punto n. 14) all'ordine del giorno

Mozione presentata dai consiglieri Negro e Casali relativa a "Acqua brillante e gingerino sono nella storia e nelle rocce di Recoaro, la Regione Veneto non permetta che vengano prodotti altrove". (Mozione n. 165) RITIRATA  [RESOCONTO]


Il PRESIDENTE dichiara che la mozione in oggetto è ritirata da parte della proponente consigliera Negro.

Punto n. 15) all'ordine del giorno

Mozione presentata dai consiglieri Casali, Negro, Bassi e Conte relativa a "Maxi stipendi RAI: la Giunta regionale si attivi presso il Governo per impedire nuove scappatoie al tetto economico previsto per i dirigenti pubblici". (Mozione n. 171) APPROVATA (Deliberazione n. 57/2019)  [RESOCONTO]


Interviene il consigliere Casali (Centro Destra Veneto – Autonomia e Libertà) che illustra la mozione in oggetto.

Il PRESIDENTE pone in votazione col sistema elettronico la mozione in oggetto.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50, comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Barbisan Fabiano, Bassi, Casali, Berlato, Zorzato, Conte, Barbisan Riccardo, Ciambetti, Finco, Forcolin, Gidoni, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Berti, Scarabel, Bartelle, Zanoni, Guadagnini, Negro, Dalla Libera, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

nessuno

Astenuti:

Fracasso

Non votanti:

nessuno

Punto n. 16) all'ordine del giorno

Mozione presentata dal consigliere Conte relativa a "Il Veneto in ginocchio. Eventi metereologici straordinari ottobre 2018: la Giunta regionale intervenga presso il Governo per riconoscere urgentemente al Veneto l'autonomia in materia di ambiente, governo del territorio, gestione del demanio, protezione civile e tributi.". (Mozione n. 435) APPROVATA (Deliberazione n. 58/2019)  [RESOCONTO]



Il PRESIDENTE pone in votazione col sistema elettronico la mozione in oggetto.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50, comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Barbisan Fabiano, Bassi, Casali, Berlato, Zorzato, Conte, Barbisan Riccardo, Ciambetti, Finco, Forcolin, Gidoni, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Berti, Brusco, Scarabel, Zanoni, Guadagnini, Negro, Dalla Libera, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

nessuno

Astenuti:

nessuno

Non votanti:

nessuno

Punto n. 17) all'ordine del giorno

Mozione presentata dai consiglieri Berlato, Barison, Fabiano Barbisan, Bassi, Casali e Conte relativa a "Test antidroga per gli eletti e i nominati nelle Istituzioni". (Mozione n. 456) APPROVATA (Deliberazione n. 59/2019) TITOLO COME MODIFICATO


Interviene il consigliere Berlato (Fratelli d'Italia – Movimento per la cultura rurale) che illustra la mozione in oggetto.

In discussione generale intervengono i consiglieri Barbisan Fabiano (Centro Destra Veneto – Autonomia e Libertà), che chiede di sottoscriverla a nome del gruppo, Berti (Movimento 5 Stelle), Zanoni (Partito Democratico), Negro (Veneto Cuore Autonomo), Conte (Forza Italia - Veneto per l'Autonomia), che chiede di sottoscriverla, Casali (Centro Destra Veneto – Autonomia e Libertà), Guadagnini (Siamo Veneto), Rizzotto (Zaia Presidente), Zanoni (Partito Democratico) per fatto personale, Moretti (Partito Democratico), Bartelle (Gruppo Misto – Italia in Comune), Finco (Liga Veneta – Lega Nord), che propone una modifica al titolo, e Azzalin (Partito Democratico).

Chiusa la discussione generale interviene in sede di replica il consigliere Berlato (Fratelli d'Italia – Movimento per la cultura rurale) che accoglie la proposta di modifica.

In dichiarazione di voto intervengono i consiglieri Guadagnini (Siamo Veneto), Salemi (Partito Democratico), l'assessore Marcato (Liga Veneta – Lega Nord), i consiglieri Berti (Movimento 5 Stelle) e Bartelle (Gruppo Misto – Italia in Comune).

Il PRESIDENTE pone in votazione col sistema elettronico la mozione in oggetto come modificata.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50, comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Barbisan Fabiano, Bassi, Casali, Berlato, Conte, Ciambetti, Finco, Forcolin, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Valdegamberi, Negro, Dalla Libera, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

nessuno

Astenuti:

Ferrari, Marcato, Baldin, Berti, Brusco, Scarabel, Azzalin, Moretti, Pigozzo, Salemi, Zanoni, Zottis, Guadagnini, Rizzotto,

Non votanti:

Barbisan Riccardo, Gidoni, Bartelle

La seduta è sospesa alle ore 16.26.

La seduta riprende alle ore 16.52.

Punto n. 18) all'ordine del giorno

Mozione presentata dai consiglieri Zottis, Fracasso, Azzalin, Pigozzo, Salemi, Sinigaglia, Zanoni e Guarda relativa a ""Quota 100": garantire un adeguato ricambio di personale nelle strutture sanitarie del Veneto, a tutela del diritto alla salute dei cittadini". (Mozione n. 458) RESPINTA  [RESOCONTO]


Interviene la consigliera Zottis (Partito Democratico) che illustra la mozione in oggetto.

Il PRESIDENTE pone in votazione col sistema elettronico la mozione in oggetto.

Il Consiglio non approva

Ai sensi dell'articolo 50, comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Baldin, Scarabel, Fracasso, Pigozzo, Salemi, Zanoni

Hanno votato no:

Barbisan Fabiano, Bassi, Casali, Ciambetti, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Dalla Libera, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Villanova

Astenuti:

Zorzato, Brusco, Negro

Non votanti:

nessuno

Punto n. 19) all'ordine del giorno

Mozione presentata dai consiglieri Berlato, Barison, Finco, Riccardo Barbisan, Ciambetti, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Rizzotto, Michieletto, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Sandonà e Villanova relativa a "Tutela della donna e della maternità per salvaguardare e valorizzare la vita". (Mozione n. 462) APPROVATA (Deliberazione n. 60/2019)  [RESOCONTO]


Interviene il consigliere Berlato (Fratelli d'Italia – Movimento per la cultura rurale) che illustra la mozione in oggetto.

In discussione generale intervengono i consiglieri Pigozzo (Partito Democratico), Finco (Liga Veneta – Lega Nord) che chiede di sottoscriverla a nome dei gruppi Liga Veneta – Lega Nord e Zaia Presidente e l'assessora Lanzarin (Zaia Presidente).

Il PRESIDENTE pone in votazione col sistema elettronico la mozione in oggetto.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50, comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Barbisan Fabiano, Casali, Berlato, Zorzato, Barbisan Riccardo, Ciambetti, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Berti, Brusco, Scarabel, Bartelle, Ruzzante, Fracasso, Pigozzo, Salemi, Zanoni, Zottis, Negro, Dalla Libera, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Villanova

Hanno votato no:

nessuno

Astenuti:

nessuno

Non votanti:

nessuno

Punto n. 20) all'ordine del giorno

Mozione presentata dai consiglieri Ruzzante e Bartelle relativa a "Quelli che non sanno ricordare il passato sono condannati a ripeterlo" (George Santayana). La Giunta regionale intervenga presso il Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca affinché provveda a ripristinare il tema storico negli scritti degli esami di maturità". (Mozione n. 473) RINVIATA  [RESOCONTO]


Interviene la consigliera Bartelle (Gruppo Misto – Italia in Comune) che chiede il rinvio della mozione in oggetto.

Il PRESIDENTE accoglie la proposta di rinvio della mozione in oggetto.

Punto n. 21) all'ordine del giorno

Mozione presentata dalla consigliera Negro relativa a "La Regione del Veneto sostenga una task force contro i bocconi killer agli animali". (Mozione n. 479) INVIO IN COMMISSIONE (Deliberazione n. 61/2019)  [RESOCONTO]


Interviene la consigliera Negro (Veneto Cuore Autonomo) che illustra la mozione in oggetto.

In discussione generale intervengono i consiglieri Zanoni (Partito Democratico), Finco (Liga Veneta – Lega Nord), Negro (Veneto Cuore Autonomo) che propone il rinvio in commissione e Zanoni (Partito Democratico) sul Regolamento.

Il PRESIDENTE pone in votazione col sistema elettronico la proposta di invio in commissione consiliare competente della mozione in oggetto.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50, comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Barbisan Fabiano, Bassi, Casali, Berlato, Zorzato, Barbisan Riccardo, Ciambetti, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Berti, Brusco, Scarabel, Bartelle, Ruzzante, Fracasso, Pigozzo, Salemi, Zanoni, Zottis, Guadagnini, Negro, Dalla Libera, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Villanova

Hanno votato no:

nessuno

Astenuti:

nessuno

Non votanti:

nessuno

Punto n. 22) all'ordine del giorno

Mozione presentata dai consiglieri Dalla Libera, Fabiano Barbisan e Sandonà relativa a "Italiani in fuga dal Venezuela: la Giunta valuti la possibilità di sostenere i connazionali in rientro da territori di provata crisi umanitaria quali il Venezuela per fare fronte alle prime necessità, preveda una semplificazione burocratica nel riconoscimento delle certificazioni documentali possedute e una maggiore facilità ad accedere al mondo del lavoro in Italia". (Mozione n. 495) APPROVATA (Deliberazione n. 62/2019)  [RESOCONTO]


Interviene il consigliere Dalla Libera (Veneti Uniti) che illustra la mozione in oggetto.

Il PRESIDENTE pone in votazione col sistema elettronico la mozione in oggetto.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50, comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Barbisan Fabiano, Bassi, Casali, Berlato, Barbisan Riccardo, Ciambetti, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Berti, Brusco, Scarabel, Bartelle, Ruzzante, Fracasso, Pigozzo, Salemi, Zanoni, Zottis, Guadagnini, Negro, Dalla Libera, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

nessuno

Astenuti:

nessuno

Non votanti:

nessuno

Punto n. 23) all'ordine del giorno

Mozione presentata dai consiglieri Pigozzo, Zottis, Fracasso, Azzalin, Salemi, Sinigaglia, Zanoni, Ruzzante, Ferrari, Rizzotto, Michieletto, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Sandonà, Villanova, Finco, Riccardo Barbisan, Ciambetti, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai e Semenzato relativa a "Grandi navi Venezia: chi non decide è complice dei danni alla città". (Mozione n. 500) APPROVATA (Deliberazione n. 63/2019)  [RESOCONTO]


Interviene il consigliere Pigozzo (Partito Democratico) che illustra la mozione in oggetto.

In discussione generale intervengono i consiglieri Zottis (Partito Democratico), Bartelle (Gruppo Misto – Italia in Comune), Berti (Movimento 5 Stelle), Fracasso (Partito Democratico), l'assessore Marcato (Liga Veneta – Lega Nord), i consiglieri Baldin (Movimento 5 Stelle), Finco (Liga Veneta – Lega Nord), che chiede di sottoscriverla a nome dei gruppi Liga Veneta – Lega Nord e Zaia Presidente, e l'assessora De Berti.

In sede di replica interviene il consigliere Pigozzo (Partito Democratico) che propone una modifica.

In dichiarazione di voto interviene la consigliera Bartelle (Gruppo Misto – Italia in Comune).

Il PRESIDENTE pone in votazione col sistema elettronico la mozione in oggetto come modificata.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50, comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Barbisan Fabiano, Casali, Berlato, Zorzato, Barbisan Riccardo, Ciambetti, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Bartelle, Ruzzante, Valdegamberi, Fracasso, Pigozzo, Salemi, Zanoni, Zottis, Negro, Dalla Libera, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

nessuno

Astenuti:

nessuno

Non votanti:

Baldin, Berti, Brusco, Scarabel

Punto n. 24) all'ordine del giorno

Mozione presentata dai consiglieri Montagnoli, Valdegamberi, Negro, Bassi, Corsi, Casali, Brusco, Salemi e Giorgetti relativa a "Proposta di emendamento legislativo per favorire il prepensionamento dei lavoratori dipendenti di imprese editoriali in crisi. Lavoratori - dipendenti di aziende editoriali e stampatrici di periodici e poligrafici - che hanno maturato una certa anzianità di servizio e che, se non fossero intervenute modifiche adottate con il regolamento di armonizzazione (DPR 157/2013), avrebbero potuto traguardare la pensione.". (Mozione n. 497) APPROVATA (Deliberazione n. 64/2019)  [RESOCONTO]


Interviene il consigliere Montagnoli (Liga Veneta – Lega Nord) che illustra la mozione in oggetto.

In discussione generale interviene la consigliera Salemi (Partito Democratico).

Il PRESIDENTE pone in votazione col sistema elettronico la mozione in oggetto.

Il Consiglio approva

Ai sensi dell'articolo 50, comma 4 dello Statuto si riportano i voti espressi dai singoli Consiglieri.

Hanno votato sì:

Ferrari, Barbisan Fabiano, Casali, Berlato, Zorzato, Barbisan Riccardo, Ciambetti, Finco, Forcolin, Gidoni, Marcato, Montagnoli, Possamai, Semenzato, Baldin, Berti, Brusco, Scarabel, Bartelle, Ruzzante, Valdegamberi, Pigozzo, Salemi, Zanoni, Zottis, Negro, Dalla Libera, Boron, Bottacin, Brescacin, Calzavara, Gerolimetto, Lanzarin, Michieletto, Rizzotto, Sandonà, Villanova

Hanno votato no:

nessuno

Astenuti:

nessuno

Non votanti:

nessuno

Punto n. 25) all'ordine del giorno

Mozione presentata dai consiglieri Ruzzante e Bartelle relativa a "La Regione del Veneto vieti l'impiego del Bentazone". (Mozione n. 454) RINVIATA  [RESOCONTO]


Interviene la consigliera Bartelle (Gruppo Misto – Italia in Comune) che chiede il rinvio della mozione in oggetto.

Il PRESIDENTE accoglie la proposta di rinvio della mozione in oggetto.

Il PRESIDENTE dichiara chiusa la seduta.

Il Consiglio regionale è convocato martedì 25 giugno 2019 alle ore 10.30.

La seduta termina alle ore 17.46.

Consiglieri presenti:
AZZALIN Graziano
GUADAGNINI Antonio
BALDIN Erika
LANZARIN Manuela
BARBISAN Fabiano
MARCATO Roberto
BARBISAN Riccardo
MICHIELETTO Gabriele
BARISON Massimiliano
MONTAGNOLI Alessandro
BARTELLE Patrizia
MORETTI Alessandra
BASSI Andrea
NEGRO Giovanna
BERLATO Sergio Antonio
PIGOZZO Bruno
BERTI Jacopo
POSSAMAI Gianpiero
BORON Fabrizio
RIZZOTTO Silvia
BOTTACIN Gianpaolo Enrico
RUZZANTE Piero
BRESCACIN Sonia
SALEMI Orietta
BRUSCO Manuel
SANDONA' Luciano
CALZAVARA Francesco
SCARABEL Simone
CASALI Stefano
SEMENZATO Alberto
CIAMBETTI Roberto
VALDEGAMBERI Stefano
CONTE Maurizio
VILLANOVA Alberto
DALLA LIBERA Pietro
ZANONI Andrea
FERRARI Franco
ZORZATO Marino
FINCO Nicola Ignazio
ZOTTIS Francesca
FORCOLIN Gianluca

FRACASSO Stefano

GEROLIMETTO Nazzareno

GIDONI Franco









IL CONSIGLIERE SEGRETARIO
Simone SCARABEL








IL PRESIDENTE
Roberto CIAMBETTI





N.B. Gli emendamenti indicati nel processo verbale sono consultabili presso l'Ufficio Attività Istituzionali

PROCESSO VERBALE
Redazione a cura di Cristiano Gebbin, Paola Lombardo e Gabriella Gamba.

menù di sezione:


Link di salto: Torna su - Torna alla Navigazione principale - torna ai Contenuti - Vai alla ricerca
showSondaggio:true valutaParametroOnline:false direttaRefresh:30000
nodo 1