Benvenuto nel sito del Consiglio Regionale del Veneto


Link di salto: Vai alla Navigazione principale - Vai ai Contenuti - Vai alla ricerca

atti ispettivi

Contenuti: Interrogazione a risposta immediata n. 823 - 10^ legislatura
COREVE

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO
DECIMA LEGISLATURA


INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA N. 823

CASTELFRANCO VENETO (TV), RISTORAZIONE SCOLASTICA: CAMBIO DI APPALTO CON TAGLIO DI ORE E STIPENDI PER I DIPENDENTI. COME INTENDE INTERVENIRE A TUTELA DELLE LAVORATRICI?

presentata il 19 settembre 2019 dai Consiglieri Sinigaglia, Zanoni, Fracasso, Azzalin, Bigon, Pigozzo, Salemi e Zottis



Premesso che la societÓ Euroristorazione Srl, subentrante nell’appalto di ristorazione scolastica per le scuole del comune di Castelfranco Veneto, ha annunciato nei giorni scorsi l’intenzione di applicare, in occasione delle vacanze di Natale, Carnevale e Pasqua, la sospensione del contratto di lavoro, dello stipendio e dei relativi contributi per 34 lavoratrici.
Considerato che:
- la suddetta decisione, se esecutiva, Ŕ destinata a penalizzare pesantemente le sopra citate addette che sono giÓ assunte con contratto part-time, con una media di 12 ore settimanali di lavoro, e che percepiscono attorno ai 400 euro mensili;
- secondo quanto denunciano l’organizzazione sindacale FILCAMS CGIL di Treviso e le RSA, la societÓ subentrante nell’appalto “dimostra un totale disinteresse non solo nel rispettare il CCNL ma anche nel trovare soluzioni che salvaguardino le condizioni contrattuali, economiche e contributive dei lavoratori”.
Tutto ci˛ premesso i sottoscritti consiglieri regionali
chiedono al Presidente della Giunta regionale

quali azioni e iniziative intende assumere riguardo la situazione sopra descritta, a tutela delle lavoratrici.


SOMMARIO

menù di sezione:


Link di salto: Torna su - Torna alla Navigazione principale - torna ai Contenuti - Vai alla ricerca
showSondaggio:true valutaParametroOnline:false direttaRefresh:30000
nodo 1