Benvenuto nel sito del Consiglio Regionale del Veneto


Link di salto: Vai alla Navigazione principale - Vai ai Contenuti - Vai alla ricerca

leggi regionali a testo vigente

Contenuti:
Legge regionale 7 aprile 2000, n. 14 (BUR n. 33/2000)

Legge regionale 7 aprile 2000, n. 14 (BUR n. 33/2000) [sommario] [RTF]

INIZIATIVE PER LA CONOSCENZA DELLA CIVILTÁ PALEOVENETA

Art.1 - Finalità.

1. La Regione del Veneto, in armonia con i principi e le finalità della legge regionale 8 aprile 1986, n. 17 , promuove iniziative per la conoscenza della cultura e della civiltà dei veneti antichi.

Art. 2 - Interventi.

1. Per realizzare le finalità della presente legge la Regione promuove e sostiene i seguenti interventi:
a) individuazione organica e schedatura dei siti e degli insediamenti dei veneti antichi presenti sul territorio regionale nonché del materiale rinvenuto;
b) realizzazione di apposite campagne di ricerca e scavo;
c) realizzazione presso i musei contenenti materiale sui veneti antichi di appositi apparati informativi e didattici anche con supporti informatici e multimediali;
d) creazione di itinerari turistico culturali e dei relativi supporti informativi;
e) organizzazione di iniziative espositive, divulgative ed editoriali che favoriscano la conoscenza della storia e civiltà dei veneti antichi.
e bis) ricostruzione di particolari tipologie edilizie e di ambientazioni tipiche con relativa elaborazione ed installazione di supporti informativi. (1)

Art. 3 - Modalità di attuazione.

1. La Giunta regionale definisce con proprio atto, entro novanta giorni dall’entrata in vigore della presente legge, le modalità e i criteri per la presentazione, la valutazione ed il finanziamento di progetti relativi agli interventi di cui all’articolo 2.
2. Ove necessario in base alla vigente legislazione, la realizzazione degli interventi avviene previa intesa con i competenti uffici del Ministero per i beni e le attività culturali.

Art. 4 - Soggetti esecutori.

1. Sono ammessi con priorità a contributo regionale ai fini della presente legge i soggetti pubblici e privati che garantiscono un concorso alla spesa definito con l’atto della Giunta regionale di cui all’articolo 3, comma 1.

Art. 5 - Relazione annuale.

1. La Giunta regionale nel quadro della relazione annuale prevista all’articolo 2, terzo comma, della legge regionale 8 aprile 1986, n. 17 , predispone una specifica relazione sugli interventi attuati ai sensi della presente legge.

Art. 6 - Norma finanziaria.

omissis (2)


Note

(1) Lettera aggiunta da art. 16 della legge regionale 9 febbraio 2001, n. 5 .
(2) Disposizione finanziaria ad effetti esauriti.


SOMMARIO

menù di sezione:


Link di salto: Torna su - Torna alla Navigazione principale - torna ai Contenuti - Vai alla ricerca
showSondaggio:true valutaParametroOnline:false direttaRefresh:30000
nodo 1