Benvenuto nel sito del Consiglio Regionale del Veneto


Link di salto: Vai alla Navigazione principale - Vai ai Contenuti - Vai alla ricerca

leggi regionali a testo vigente

Contenuti:
Deliberazione del Consiglio regionale 29 dicembre 2011, n. 111 (BUR n. 3/2012 )

Deliberazione del Consiglio regionale 29 dicembre 2011, n. 111 (BUR n. 3/2012 ) [sommario] [RTF]

MODIFICHE DEL PROVVEDIMENTO CONSILIARE N. 456 DEL 30 APRILE 1987 “REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO REGIONALE” E SUCCESSIVE MODIFICHE E INTEGRAZIONI


Art. 1 - Modifiche all’articolo 3 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. Al comma 2 dell’articolo 3 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” le parole “conferenza per l’organizzazione dei lavori consiliari” sono sostituite dalle parole “conferenza dei presidenti dei gruppi consiliari”.
2. Il comma 3 dell’articolo 3 è abrogato.
Art. 2 - Inserimento dell’articolo 7 bis nel provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. Dopo l’articolo 7 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” e successive modifiche e integrazioni è inserito il seguente:
omissis (1)
Art. 3 - Modifiche all’articolo 8 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. L’articolo 8 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” è così sostituito:
omissis (2)
Art. 4 - Inserimento degli articoli 8 bis, 8 ter e 8 quater nel provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. Dopo l’articolo 8 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” e successive modifiche e integrazioni sono inseriti i seguenti articoli:
omissis (3)
Art. 5 - Modifiche all’articolo 15 bis del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. Dopo la lettera b) del comma 1 dell’articolo 15 bis del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” è aggiunta la seguente:
omissis (4)
Art. 6 - Modifiche all’articolo 17 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. Il comma 2 dell’articolo 17 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” e successive modifiche e integrazioni è così sostituito:
omissis (5)
Art. 7 - Modifiche all’articolo 19 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. Il comma 1 dell’articolo 19 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” e successive modifiche e integrazioni è così sostituito:
omissis (6)
Art. 8 - Modifiche all’articolo 20 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. Il comma 9 dell’articolo 20 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” e successive modifiche e integrazioni è abrogato.
Art. 9 - Inserimento degli articoli 20 bis e 20 ter nel provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. Dopo l’articolo 20 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” e successive modifiche e integrazioni sono inseriti i seguenti:
omissis (7)
Art. 10 - Modifiche all’articolo 24 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. L’articolo 24 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” è così sostituito:
omissis (8)
Art. 11 - Modifiche all’articolo 31 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. Il comma 3 dell’articolo 31 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” è così sostituito:
omissis (9)
2. Il comma 5 dell’articolo 31 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” è abrogato.
3. Il comma 6 dell’articolo 31 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” è abrogato.
Art. 12 - Modifiche all’articolo 35 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. L’articolo 35 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” è così sostituito:
omissis (10)
Art. 13 - Modifiche all’articolo 43 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. Al comma 3 dell’articolo 43 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” le parole “L’intervento non può superare i cinque minuti” sono sostituite dalle parole “L’intervento non può superare i tre minuti”.
Art. 14 - Modifiche all’articolo 46 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. Al comma 1 dell’articolo 46 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” le parole “per non più di venti minuti” sono sostituite dalle parole “per non più di dieci minuti”.
Art. 15 - Modifiche all’articolo 48 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. Al comma 1 dell’articolo 48 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” le parole “salvo il caso previsto nell’articolo 31, comma 6” sono soppresse.
Art. 16 - Modifiche all’articolo 49 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. Il comma 2 dell’articolo 49 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” è così sostituito:
omissis (11)
2. Il comma 5 dell’articolo 49 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” è così sostituito:
omissis (12)
Art. 17 - Modifiche all’articolo 51 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. Al comma 1 dell’articolo 51 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” le parole “Il tempo per l’illustrazione è di dieci minuti.” sono sostituite dalle parole “Il tempo per l’illustrazione è di cinque minuti.”.
2. Al comma 3 dell’articolo 51 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” le parole “per non più di cinque minuti” sono sostituite dalle parole “per non più di tre minuti”.
Art. 18 - Modifiche all’articolo 52 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. L’articolo 52 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” è così sostituito:
omissis (13)
Art. 19 - Modifiche all’articolo 54 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. L’articolo 54 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” è così sostituito:
omissis (14)
Art. 20 - Modifiche all’articolo 55 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. L’articolo 55 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” è così sostituito:
omissis (15)
Art. 21 - Modifiche all’articolo 56 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. Al comma 2 dell’articolo 56 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” le parole “agli assessori nel tempo massimo di venti minuti” sono sostituite dalle parole “agli assessori competenti nel tempo massimo di dieci minuti”.
Art. 22 - Abrogazione dell’articolo 58 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. L’articolo 58 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” è abrogato.
Art. 23 - Modifiche all’articolo 59 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. L’articolo 59 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” è così sostituito:
omissis (16)
Art. 24 - Modifiche all’articolo 61 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. Dopo il comma 2 dell’articolo 61 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” sono aggiunti i seguenti:
omissis (17)
Art. 25 - Modifiche all’articolo 62 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. Al comma 2 dell’articolo 62 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” le parole “cinque minuti” sono sostituite dalle parole “due minuti”.
Art. 26 - Modifiche all’articolo 63 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. L’articolo 63 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” è così sostituito:
omissis (18)
Art. 27 - Modifiche all’articolo 64 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. Il comma 1 dell’articolo 64 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” è così sostituito:
omissis (19)
Art. 28 - Modifiche all’articolo 65 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. Il comma 3 dell’articolo 65 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” è così sostituito:
omissis (20)
2. Dopo il comma 3 dell’articolo 65 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” e successive modifiche e integrazioni sono inseriti i seguenti:
omissis (21)
3. Il comma 4 dell’articolo 65 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” è così sostituito:
omissis (22)
4. Il comma 6 dell’articolo 65 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” è abrogato.
Art. 29 - Modifiche all’articolo 68 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. Al comma 2 dell’articolo 68 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” dopo le parole “consiglieri in congedo” sono inserite le parole “per motivi istituzionali o per documentato impedimento”.
2. Il comma 6 dell’articolo 68 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” è così sostituito:
omissis (23)
Art. 30 - Modifiche all’articolo 75 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. Il comma 5 dell’articolo 75 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” è così sostituito:
omissis (24)
Art. 31 - Modifiche all’articolo 78 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. Al comma 4 dell’articolo 78 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” è aggiunta, in fine, la seguente frase: “L’elenco delle interrogazioni e interpellanze alle quali non è stata data risposta è pubblicato mensilmente nel sito internet del Consiglio regionale.”.
2. Il comma 7 dell’articolo 78 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” è così modificato:
omissis (25)
Art. 32 - Modifiche all’articolo 79 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. L’articolo 79 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” è così sostituito:
omissis (26)
Art. 33 - Modifiche all’articolo 80 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. Il comma 3 dell’articolo 80 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” è così sostituito:
omissis (27)
2. Il comma 4 dell’articolo 80 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” è così sostituito:
omissis (28)
Art. 34 - Modifiche all’articolo 82 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. Al comma 3 dell’articolo 82 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale” le parole “In occasione delle determinazioni di cui all’articolo 8” sono sostituite dalle parole “In occasione delle determinazioni di cui all’articolo 8 bis”.
Art. 35 - Modifiche all’articolo 90 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
1. É abrogato il comma 1 dell’articolo 90 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456 “Regolamento del Consiglio regionale”.
Art. 36 - Norma transitoria.
1. In sede di prima applicazione, il Consiglio regionale elegge i componenti della Giunta per il regolamento entro sessanta giorni dall’entrata in vigore della presente modifica di regolamento del Consiglio.
2. Ai provvedimenti già iscritti all’ordine del giorno del Consiglio regionale alla data di entrata in vigore della presente modifica di regolamento non si applicano le disposizioni di cui all’articolo 59, comma 1, del regolamento del Consiglio regionale, come modificato dall’articolo 23 della presente modifica di regolamento.
3. È istituita la commissione cui sono attribuite unitariamente le competenze in materia europea.
4. La commissione di cui al comma 3 è attivata contestualmente alla revisione delle competenze di cui all’articolo 18 del Regolamento del Consiglio regionale.
Art. 37 - Entrata in vigore.
1. Il presente regolamento entra in vigore il giorno successivo all’approvazione in seconda votazione della legge regionale statutaria approvata in prima votazione il 18 ottobre 2011.



Note

(1) Testo riportato dopo l’articolo 7 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.
(2) Testo riportato all’articolo 8 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.
(3) Testo riportato dopo l’articolo 8 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456
(4) Testo riportato dopo la lettera b) del comma 1 dell’articolo 15 bis del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.
(5) Testo riportato al comma 2 dell’articolo 17 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.
(6) Testo riportato al comma 1 dell’articolo 19 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.
(7) Testo riportato dopo l’articolo 20 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.
(8) Testo riportato all’articolo 24 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.
(9) Testo riportato al comma 3 dell’articolo 31 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.
(10) Testo riportato all’articolo 35 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.
(11) Testo riportato al comma 2 dell’articolo 49 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.
(12) Testo riportato al comma 5 dell’articolo 49 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.
(13) Testo riportato all’articolo 52 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.
(14) Testo riportato all’articolo 54 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.
(15) Testo riportato all’articolo 55 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.
(16) Testo riportato all’articolo 59 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.
(17) Testo riportato dopo il comma 2 dell’articolo 61 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.
(18) Testo riportato all’articolo 63 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.
(19) Testo riportato al comma 1 dell’articolo 64 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.
(20) Testo riportato al comma 3 dell’articolo 65 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.
(21) Testo riportato dopo il comma 3 dell’articolo 65 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.
(22) Testo riportato al comma 4 dell’articolo 65 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.
(23) Testo riportato al comma 6 dell’articolo 68 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.
(24) Testo riportato al comma 5 dell’articolo 75 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.
(25) Testo riportato al comma 7 dell’articolo 78 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.
(26) Testo riportato all’articolo 79 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.
(27) Testo riportato al comma 3 dell’articolo 80 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.
(28) Testo riportato al comma 4 dell’articolo 80 del provvedimento del Consiglio regionale 30 aprile 1987, n. 456.


SOMMARIO

menù di sezione:


Link di salto: Torna su - Torna alla Navigazione principale - torna ai Contenuti - Vai alla ricerca
showSondaggio:true valutaParametroOnline:false direttaRefresh:30000
nodo 1