Benvenuto nel sito del Consiglio Regionale del Veneto


Link di salto: Vai alla Navigazione principale - Vai ai Contenuti - Vai alla ricerca

comunicati stampa

Contenuti:

18 aprile 2012

Ospedale di Dolo: consiglieri Pdl, allarmismi ingiustificati


(Arv) Venezia 18 apr. 2012 - Nessun allarme per l'ospedale di Dolo e nessuno stop alle nuove sale operatorie. Lo assicurano quattro autorevoli esponenti del Pdl veneto, l'assessore Renato Chisso, il presidente della commissione regionale Sanitā Leonardo Padrin, il presidente della commissione Statuto Carlo Alberto Tesserin e il presidente della commissione speciale Relazioni internazionali Nereo Laroni. "Chi prospetta chiusure, depotenziamento o il fantomatico blocco alla realizzazione delle nuove sale operatorie di Dolo - commentano i quattro consiglieri Pdl - non fa altro che macelleria sociale. Ventilare chiusure e smantellamenti rappresenta solo una stucchevole strumentalizzazione sulla pelle dei cittadini". Chisso, Padrin, Tesserin e Laroni fanno notare che nel Veneto ci sono altri "ospedali di rete" articolati in due sedi staccate sul territorio. "Pensiamo a San Donā e Portogruaro, ma anche all'ospedale di Castelfranco e Montebelluna, oppure Cittadella-Camposampiero".


MC/ll/862




menù di sezione:


Link di salto: Torna su - Torna alla Navigazione principale - torna ai Contenuti - Vai alla ricerca
nodo 1