Benvenuto nel sito del Consiglio Regionale del Veneto


Link di salto: Vai alla Navigazione principale - Vai ai Contenuti - Vai alla ricerca

archivio notizie in evidenza

Contenuti:

Leucemia. Presentato a palazzo Ferro Fini Il Cantastorie 2015



19 novembre 2015 - Quattordici anni di esperienza, quasi un milione di euro raccolti sino ad oggi per finanziare la ricerca in onco-ematologia e leucemia: questi i dati semplici che permettono di comprendere l’importanza dell’uscita dell’edizione 2015 de Il Cantastorie, volume di racconti illustrati realizzato dalla Città della Speranza come strumento di raccolta di fondi.

 
Il volume, come ormai di consuetudine, è stato presentato stamane presso il Consiglio Regionale del Veneto, dove il presidente Roberto Ciambetti, ha ricordato che è obiettivo istituzionale quello “di dare visibilità ad iniziative come questa, attività che davvero siano in grado di incarnare l’anima solidaristica, spontanea e generosa del popolo veneto”. “L’esperienza del Cantastorie è iniziata quattordici anni fa, ha detto Stefania Fochesato, presidente della Fondazione Città della Speranza, “quando eravamo ancora una realtà piccola e giovane, eppure già motivata nel suo obiettivo di migliorare i tassi di guarigione seguendo la visione dinamica di Franco Masello. Oggi, vent’anni dopo l’inizio, l’obiettivo è lo stesso degli inizi e forse è diventato ancora più audace: sconfiggere completamente la leucemia”.
 
“Il Cantastorie doveva essere un volume unico”, ha ricordato il curatore del volume Nico Rigoni, “ed invece siamo ancora qui tre lustri dopo quell’inizio a sfogliarlo e a farci rapire dalle sue nuove storie. Ricco di immagini, colori, racconti che commuovono o fanno sorridere, Il Cantastorie conferma l’intuizione iniziale da cui siamo partiti rimanendo un prodotto di pregio editoriale ad un effettivo costo zero, perché sia gli autori degli undici racconti che i dodici illustratori coinvolti, lavorano gratis”. Sarà un piccolo contributo, quello richiesto dal volume ai lettori (13euro è il prezzo di copertina), ma, ha osservato Fochesato, “ogni euro è una scommessa vinta per una realtà che in 20anni ha raccolto 60milioni di euro e che riesce a far lavorare 200ricercatori su una delle frontiere più drammatiche della ricerca medico-scientifica”.
 
Alla presentazione erano presenti anche Gianpiero Possamai (LN), Marino Finozzi (LN), Antonio Guadagnini (INV), Massimiliano Barison (FI), Cristina Guarda (AMP) oltre a due degli autori del volume, Claudio Cappozzo e Annamaria Gatti. In conclusione di presentazione, Roberto Ciambetti ha confermato che anche quest’anno il Consiglio sosterrà l’iniziativa del Cantastorie attraverso l’acquisto di copie del volume.



 

 

 



Archivio notizie in evidenza


menù di sezione:


Link di salto: Torna su - Torna alla Navigazione principale - torna ai Contenuti - Vai alla ricerca
showSondaggio:true valutaParametroOnline:false direttaRefresh:30000
nodo 1