Benvenuto nel sito del Consiglio Regionale del Veneto


Link di salto: Vai alla Navigazione principale - Vai ai Contenuti - Vai alla ricerca

archivio notizie in evidenza

Contenuti:

Consiglio regionale. A Palazzo Ferro Fini presentato libro "le terme di Venezia"



25 novembre  2015 -      “Le terme di Venezia. Ambiente e salute nelle acque” è il titolo del libro scritto daNelli-Elena Vanzan Marchini, storica veneziana e presentato oggi a palazzo Ferro Fini dal Presidente del Consiglio, Roberto Ciambetti.

Si tratta di una ricerca che ci offre un modo inedito di vedere Venezia, ben lontano da quello degli attuali flussi e riflussi della marea turistica che da Piazzale Roma o Santa Lucia conducono a San Marco e viceversa lungo un percorso rigidamente costruito ma le cui origini, in realtà, sono da ricercare solo negli interventi austroungarici per molti versi slegati dall’anima della città. In questa polis, che ci viene restituita troviamo tutta la profonda analogia di struttura fra lo spazio culturale in cui si esprime il kosmos umano e lo spazio fisico in cui si proietta il kosmos naturale. C’è un parallelo evidente tra l’essere umano, fatto in buona percentuale di acqua, e la città che vive nell’acqua e che dalle leggi naturali dell’ambiente tra la propria ragione di essere. Venezia come luogo in cui si riscopre l’equilibrio con l’ambiente.
Da qui poi il testo sviluppa l’evoluzione del termalismo dalle terme romane, il Calidarium, sino alle cinquecentesche stufe, sempre più luoghi del piacere anche fisico e sensuale più che spazi curativi, che invece prendono il lor sopravvento nell’Ottocento con gli studi idropinici o la diffusione della Talassoterapia che proprio in Adriatico troverà non solo lungo il litorale veneto ma anche in quello istriano e quarnerino applicazioni di estremo interesse e interventi particolarmente significativi: pensiamo anche solo alla trasformazione del paesaggio dell’Isola di Lussino. 
 “Questo volume – ha sottolineato Ciambetti - si impone all’attenzione innanzitutto per il linguaggio accessibile e accattivante, capace di combinare il rigore scientifico e la capacità di ricerca, con le esigenze della divulgazione. In questo studio – ha proseguito - si trovano non solo notizie, aneddoti e curiosità insospettate, ma, su tutto, si scopre un nuovo modo di vedere e concepire questa città, anzi questa “polis”, unica al mondo. Uso il termine ‘polis’ – ha precisato il Presidente - perché, come ben spiega la professoressa Nelli-Elena Vanzan Marchini, Venezia va vista come la città e il suo territorio. Si tratta – ha concluso - di un testo complesso, che chiunque ami Venezia dovrebbe leggere attentamente per magari poi ricercare lungo il Canal Grande i luoghi della balneazione descritti”.
 
 


Archivio notizie in evidenza


menù di sezione:


Link di salto: Torna su - Torna alla Navigazione principale - torna ai Contenuti - Vai alla ricerca
showSondaggio:true valutaParametroOnline:false direttaRefresh:30000
nodo 1